master online infermieri

Salute

L'attenzione alla salute del proprio assistito è una priorità per l'infermiere, ci sono diversi ambiti in cui intervenire.

L'infermiere può raccontare il proprio punto di vista sulla salute nei diversi ambiti, ne vediamo alcuni...

 

covid 19 virus

La sicurezza dell'operatore sanitario nell'assistenza al paziente affetto da COVID-19 è indispensabile perchè gli operatori contagiati sono già 9000. Le indicazioni specifiche sull'uso dei DPI sono importante, ma comprendere come avviene la trasmissione del COVID-19 è importante per rafforzare l'utilizzo appropriato dei DPI.

La revisione del documento dell'Istituto Superiore di Sanità del 28 marzo e pubblicato online il 30 marzo, ci offre delle linee guida  sull'utilizzo dei DPI nei diversi contesti assistenziali ed un allegato specifico sulle vie di trasmissione, che riporto:

pulsoxtuch Il pulsossimetro da dito è uno strumento pratico per le sue dimensioni compatte e la sua leggerezza. 

I parametri rilevati dalla maggioranza del pulsossimetri (vedi foto) sono i battiti per minuto (bpm) e quella che spesso viene chiamata l'ossigenazione del sangue (SpO2).

L'SpO2 è la percentuale di emoglobina legata all'ossigeno chiamata anche saturazione di ossigeno. 

Molti modelli pulsossimetri sono pensati per il fitness altri per monitorare i parametri vitali dei pazienti. 

Il pulsossimetro è piccolo con un elettronica sofisticata e questo lo rende molto delicato, attenzione a non farlo cadere. 

Alcuni modelli possono essere ricaricati con un cavo, altri funzionano con le pile, tutti però hanno un'icona nello schermo che segnala la batteria rimanente. 

Molti hanno anche una memoria più o meno estesa per archiviare i parametri misurati.

coronavirus

Il virus COVID-19 causa la temuta SARS-CoV-2, una polmonite grave, conoscere la trasmissione del virus e la sua stabilità è utile per comprendere come difendersi al meglio.

The New England Journal of Medicine ha pubblicato un editoriale con tanto di grafici di uno studio comparato "Aerosol and Surface Stability of SARS-CoV-2 as Compared with SARS-CoV-1" l'articolo è del 17 marzo.

coronavirus

L’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso un report sulle caratteristiche dei pazienti deceduti positivi al coronavirus in Italia, basato sui dati aggiornati al 17 marzo 2020. Dalla collocazione geografica dei decessi la stragrande maggioranza risiedevano in Lombardia (71,1%) ciò per cui seppur la regione più popolosa d'Italia ci dovrebbe far pensare che stiamo assistendo a un evento mai registrato prima. 

hand 1917895

La comunicazione fra il Governo, gli istituti, la protezione civile, le regioni e le direzioni ospedaliere è una catena di comando che non si era mai vista ed è una catena di comando tipica di una guerra ed è efficace perchè in tempi brevi ha portato alla trasformazione del SSN.

La comunicazione ha però mostrato il primo grande fallimento l'8 marzo 2020 quando alcuni giornali online hanno divulgato in anteprima che la Lombardia sarebbe diventata zona rossa. L'effetto è stato una fuga di massa dalla regione e il giorno successivo il Presidente del Consiglio Conte ha dichiarato tutta l'Italia "zona protetta" soggetta alle stesse regole della zona rossa.

coronavirus italia zona rossa conte

Il Presidente Conte ha comunicato la necessità di avere in tutta l'Italia una zona protetta con le stesse raccomandazioni della zona rossa.

Nel videomessaggio il presidente si mostra comprensivo per la difficoltà del momento e chiede un ulteriore impegno per tutelare la salute di tutti.

Non è possibile sapere se il virus è più pericoloso per un anziano o un giovane ed è una distinzione che non deve essere fatta visto che con l'impegno di tutti ce la possiamo fare.

coronavirus usaIl sistema sanitario degli Stati Uniti d'America è privatistico e non ha un organizzazione centrale come quella Italiana. In questi giorni si stanno organizzando ed oltre al CDC, molti altri laboratori di sanità pubblica stanno ora testando il virus che causa la malattia COVID-19.

Dalla fine di febbraio il numero di casi negli USA è in aumento e adesso sono 19 gli stati che hanno segnalato casi di COVID-19 al CDC.

cardarelli wikipedia

Chiude nella giornata di oggi il pronto soccorso del Cardarelli di Napoli, il motivo è la necessità di effettuare una disinfezione accurata ed i controlli sul personale sanitario dopo che il primario è risultato positivo al coronavirus.

Gli interventi tempestivi del Cardarelli consentiranno di riattivare il servizio il prima possibile.

gazzetta ufficiale2

Gli infermieri in prima linea, il DPCM mette raccomandazioni importanti, ma mantiene i tirocinanti in servizio, non è chiaro come possa essere effettuato un tirocinio serio mantenendo la distanza di 1 metro per evitare il rischio da coronavirus (li chiudiamo in cucinetta? chi ha la responsabilità di un tirocinante che si infetta?).

I cambiamenti che il DPCM 8 marzo porta riguardano tutti ed interessano sia l'attività quotidiana che lavorativa in particolar modo per gli infermieri in prima linea.

Tre articoli con comportamenti che ci chiedono di tutelarci e di tutelare chi ci è vicino.

surgeon 4785104 1920

La psicosi è stata creata, forse involontariamente, dai media nazionali che di solito parlano di guerre, morti e disgrazie che quando vogliono fare informazione non riescono a trovare il tono giusto. 

Ci dovremmo porre una semplice domanda:  la mascherina quando si deve usare?

La confusione crea come risultato che le mascherine sono esaurite soprattutto quelle che devono essere utilizzate in ambito lavorativo.

Sottocategorie

L'ospedale è un ambiente complesso articolato, dove persone di servizi diversi interagiscono a livelli diversi, dove per realizzare un momento di cura spesso intervengono decine di persone in momenti e luoghi diversi, chi per un istante chi per ore.

Attenzioni per la sicurezza o riduzione dei rischi per la salute, nei casi più seri li indichiamo come [Alert]

Gli infermieri sono una realtà sempre più dinamica, cambiare rapidamente si, però perchè non raccontare le novità che verranno, la salute vista dal punto di vista degli infermieri.

Le malattie raccontate in modo semplice.

La descrizione di prodotti e farmaci di uso frequente in ambito infermieristico

In preparazione....La cura del proprio benessere