prevenzione

prevenzione

  • farmaci lasa attenzioneNel 2010 il ministero della Salute ha redatto e condiviso online il documento "RACCOMANDAZIONE PER LA PREVENZIONE DEGLI ERRORI IN TERAPIA CON FARMACI “LOOKALIKE/SOUND-ALIKE”". Questo documento è il primo del suo genere e per primo finalmente definiva che ci potevano essere delle condizioni per cui l'infermiere era messo in condizioni dove la possibilità di errore era facilitata.

    Uno scalmbio di farmaci può avvenire e il problema arriva alla ribalta quando l'errore porta a decesso del paziente e diventa una notizia diffusa, le procedure ci sono e gli aggiornamenti anche.

  • HI Virion en 2Gli infermieri che hanno visto la comparsa dell'AIDS ricorderanno la preoccupazione di quel periodo, negli anni 90 era una malattia che portava ad una brutta morte. La sua diffusione allora era legata alla tossicodipendenza e ad abitudini sessuali promiscue. Le campagne informative erano molto intense, mentre oggi cosa succede?

    Se ne parla poco o nulla come se la malattia fosse scomparsa, invece è ancora attiva e presente, solo che le terapie sono molto migliorate, lo racconta il dott. De Luca nell'ultimo articolo presentato sulla rivista orientamenti di ANIPIO.

  • ECMfadinmed morbillo rosoliaIl corso ECM FAD gratuito eroga 8 crediti ECM, il titolo "Morbillo e rosolia: epidemiologia, sorveglianza e prevenzione" ci dice subito che siamo ancora nel tema delle vaccinazioni.

    Un tema caro a noi infermieri perchè in un mondo di virus e batteri, se ci sono le vaccinazioni, perchè non usarle?

  •  

    I letti i comodini o i materassi dedicati alle persone della terza età sono in continua evoluzione ed hanno sempre più importanza per il benessere e la salute.

    Wissner-Bosserhoff utilizza la sua esperienza decennale per individuare in dettaglio e poi sviluppare ed offrire prodotti con maggiori vantaggi per i suoi clienti, sia individuali sia case di riposo. Poiché, nelle case di riposo, la sicurezza dei residenti e del personale infermieristico è prioritaria, la prevenzione delle cadute è una delle attività più importanti a cui dedicarsi durante la cura infermieristica.