Lesioni da pressione

Le lesioni da pressione sono una complicanza grave dovuta a diversi cofattori sfavorenti che ne favoriscono l'insorgenza.

 

Lesioni da pressione, ulcere, piaghe sono spesso usati come sinonimi della stessa condizione, una lesione che ha un evoluzione necrotica, che interessa l'epidermide, il derma e gli strati sottocutanei, fino a raggiungere, nei casi più gravi, la muscolatura e le ossa (cit. wikipedia).

L'escara è una lesione facilmente riconoscibile, ma quando viene identificata non genera un campanello di allarme che ci sono aspetti organizzativi da definire meglio.

Nelle lesioni da pressione viene spontaneo immaginare come forza prevalente causale la sola forza fisica che preme che esercita una pressione fisica, forse perchè è quella che ci è stata spiegata più spesso.

Ma rientrano fra le forze della pressione che subiscono i tessuti anche la forza di taglio e di frizione e le occasioni in cui intervengono a causare danni sono molte.

Era il Febbraio 1967 nella prestigiosa rivista Britis Medical journal veniva pubblicato un articolo sulla prevenzione delle piaghe da decubito attraverso l'utilizzo di un materassino ad aria. Preventing pressure sores in hospital: controlled trial of a large-celled ripple mattress, è stato pubblicato da Mary R. Bliss,* IM.B., B.S.; Rhoda McLaren,* R.G.N., S.C.M.; A. N. Exton-Smith, gli autori forse si stanno chiedendo cosa è successo in questi 50 anni la discussione è progredita tantissimo.

La prevenzione delle lesioni da pressione riveste un momento importante nell'assistenza infermieristica a prescindere della specialità del reparto. L'uso di medicazioni per la prevenzione è attuato da anni ma la valutazione di efficacia e le dimostrazione scientifica non è semplice.

All'ultimo WUWHS 2016 e stato presentato un documento di consenso che per arrivare a dare indicazioni di efficacia prima affronta il tema dell'eziologia delle ulcere da pressione.

rsz piede diabeticoUscito nel marzo 2016 l'articolo "The Use of Best Practice in the Treatment of a Complex Diabetic Foot Ulcer: A Case Report." è un case report molto bello che ha tanto da insegnarci.

Il piede diabetico è "una brutta bestia" una complicanza del diabete fra le più serie.

WUWHS 2016 75 giorniWUWHS potrebbe sembrare l'acronimo di un arte marziale ma non è così, significa "World Union of Wound Healing Societie" e realizzerà a Firenze un evento di 5 giorni con la partecipazione di relatori ed associazioni internazionali, tutto dedicato alle lesioni da pressione.

Sfogliando il programma sono ben 27 pagine mi sono perso, allora ho pensato che fosse meglio chiedere ad Angela Peghetti, Presidente AISLEC per capire come orientarmi e gli propongo alcune domande.

progetto medicinaTanti colleghi chiedono dove posso studiare senza spendere molto, la soluzione è cercare libri e documenti online, ce ne sono molti lo so, ve ne segnalo alcuni, lo so non è lecito ed infatti non li trovate su infermieriattivi.it. 

Quindi come fare per cercare il Craven, il Brunner il Carpenito ecc.. quei tomi sono usati nelle università e recuperarli online è semplice.