master online infermieri

News

Gli infermieri sono una realtà sempre più dinamica, cambiare rapidamente si, però perchè non raccontare le novità che verranno, la salute vista dal punto di vista degli infermieri.

covid Insieme

La semplicità di utilizzo di gofoundme ha consentito la realizzazione in breve tempo di molte campagne raccolta fondi.

La più famosa raccolta fondi è quella della coppia Ferragni Fedez a favore della terapia intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano che ha superato i 4000.000 di euro.

Le campagne contro il coronavirus arrivano a sostenere gli ospedali delle città per progetti specifici e oggi 2 aprile, hanno raggiunto delle cifre importanti che saranno utili nell'acquisto di ventilatori e DPI necessari per l'assistenza.

covid 19 virus

La sicurezza dell'operatore sanitario nell'assistenza al paziente affetto da COVID-19 è indispensabile perchè gli operatori contagiati sono già 9000. Le indicazioni specifiche sull'uso dei DPI sono importante, ma comprendere come avviene la trasmissione del COVID-19 è importante per rafforzare l'utilizzo appropriato dei DPI.

La revisione del documento dell'Istituto Superiore di Sanità del 28 marzo e pubblicato online il 30 marzo, ci offre delle linee guida  sull'utilizzo dei DPI nei diversi contesti assistenziali ed un allegato specifico sulle vie di trasmissione, che riporto:

hand 1917895

La comunicazione fra il Governo, gli istituti, la protezione civile, le regioni e le direzioni ospedaliere è una catena di comando che non si era mai vista ed è una catena di comando tipica di una guerra ed è efficace perchè in tempi brevi ha portato alla trasformazione del SSN.

La comunicazione ha però mostrato il primo grande fallimento l'8 marzo 2020 quando alcuni giornali online hanno divulgato in anteprima che la Lombardia sarebbe diventata zona rossa. L'effetto è stato una fuga di massa dalla regione e il giorno successivo il Presidente del Consiglio Conte ha dichiarato tutta l'Italia "zona protetta" soggetta alle stesse regole della zona rossa.

coronavirus italia zona rossa conte

Il Presidente Conte ha comunicato la necessità di avere in tutta l'Italia una zona protetta con le stesse raccomandazioni della zona rossa.

Nel videomessaggio il presidente si mostra comprensivo per la difficoltà del momento e chiede un ulteriore impegno per tutelare la salute di tutti.

Non è possibile sapere se il virus è più pericoloso per un anziano o un giovane ed è una distinzione che non deve essere fatta visto che con l'impegno di tutti ce la possiamo fare.

coronavirus usaIl sistema sanitario degli Stati Uniti d'America è privatistico e non ha un organizzazione centrale come quella Italiana. In questi giorni si stanno organizzando ed oltre al CDC, molti altri laboratori di sanità pubblica stanno ora testando il virus che causa la malattia COVID-19.

Dalla fine di febbraio il numero di casi negli USA è in aumento e adesso sono 19 gli stati che hanno segnalato casi di COVID-19 al CDC.