linee guida

linee guida

  • Tegadem 3MMilano 5 gennaio – Il CDC (Centers for Disease Control) ha recentemente aggiornato le raccomandazioni sull’uso delle medicazioni con clorexidina precedentemente contenute nel documento Guidelines for the Prevention of Intravascular Catheter-Related Infections del 2011.

  • Le banche dati di linee guida sono principalemtne archivi realizzati da chi le ha commissionate, questo comporta che la ricerca e il reperimento sia più semplice.

    Una volta identificata la linea guida che ci interessa è necessario tenere presente che linee guida moderne devono rispendere a determinati requisiti strutturali ben precisi uno standard della buona qualità metodologica.

  • Tutti impegnati a seguire le lucciole, belle ma effimere, nessuno si accorge che adesso siamo al buio, si parla di omeopatia che non cura, eppure non viola nessuna linea guida, per il semplice fatto che non ce ne sono più.

    Si è così, tutta, la produzione di linee guida nazionali è stata cancellata, resettata dalla legge Gelli, il sito SNLG è stato cancellato, in un internet dove la divulgazione è rapida anche scomparire nel silenzio di tutti,basta un attimo. Siamo tornati indietro di 50 anni?

  • Pubblicata sul sito AGENAS il primo documento dopo la legge Gelli che ha cancellato anni di lavoro e ricerca, il documento affronta un tema importante le complicanze in gravidanza. Il titolo "Linee di indirizzo clinico-organizzative per la prevenzione delle complicanze in gravidanza" .

    Il nuovo documento rispetta i nuovi standard ed ha visto la partecipazione di decine di società scientifiche e ha coinvolto quasi un centinaio di persone. Si affrontano complicanze importanti...

  • Il Ministero della Salute ha recentemente pubblicato delle linee di indirizzo per la prevenzione del soffocamento da alimenti in età pediatrica, un documento snello di 20 pagine, corredato di tabelle per una rapida consultazione.

    Il razionale del documento evidenzia la dimensione del problema e l'importanza.

  • Pubblicata pochi giorni fa la linea guida sull'emorragia post partum, finalmente è stato affrontato uno degli argomenti più delicati in ambito sanitario.

    Realizzata con il contributo del Ministero della Salute la linea guida è nella sua prima edizione e la revisione è prevista per il 2020.

    Un documento di 180 pagine utile sia per le ostetriche ma anche per gli infermieri che lavorano in PS ed in reparti di ginecologia ed ostetricia. 

  • La prevenzione delle lesioni da pressione riveste un momento importante nell'assistenza infermieristica a prescindere della specialità del reparto. L'uso di medicazioni per la prevenzione è attuato da anni ma la valutazione di efficacia e le dimostrazione scientifica non è semplice.

    All'ultimo WUWHS 2016 e stato presentato un documento di consenso che per arrivare a dare indicazioni di efficacia prima affronta il tema dell'eziologia delle ulcere da pressione.

  • L'EBN in Italia ha il suo epicentro nel Centro Studi EBN dell'Ospedale Sant'Orsola di Bologna, anche se il sito web è in aggiornamento, l'attività di ricerca è in continua produzione.

    Iniziata alla fine degli anni 90 sulla scia dell'EBM con i primi corsi la complessità della materia richiedeva una struttura organizzata ed un sito web per la pubblicazione e la condivisione della metodologia EBN, il sito evidencebasednursing.it nasceva all'inizio del 2000, e oggi, come va?

  • cdc buildPossibile?

    Nel 2000 era iniziato il periodo Evidence Based (EB) e una delle prime linee guida e considerata fra le più importanti per gli infermieri era la LG del CDC di Atlanta del 2002, " linee guida per la prevenzione delle infezioni associate a dispositivi intravascolari" è stata poi riproposta nel 2011.

    Se nel 2002 la diffusione della metodologia EB forse era poco sentita nel 2011 lo staff fa "outing" e grazie al GAVeCeLT la traduzione in italiano riporta chiaramente che non sono linee guida evidence base e che quasi tutti gli autori hanno conflitti di interesse dato che su 14 solo 4 non riferiscono conflitti.

  • L'ultima linea guida pubblicata dal Sistema nazionale per le linee guida (SNLG) e Istituto superiore di sanità (ISS) è realizzata dalla regione Toscana che si conferma la regione che più investe nella divulgazione delle buone pratiche è indirizzata prevalentemente ai sigg.ri Medici ma ci offre uno sguardo sulla complessità di una diagnosi fra le più delicate da definire.

    Da un punto di vista infermieristico il documento all'inizio offre pochi spunti poi mette in buona luce le terapie non farmacologiche che sono numerose e ben studiate...

  • logo dell'SNLGLe linee guida sono strumenti di indirizzo importanti per un moderno sistema sanitario, offrono indicazioni verificate e per questo sono uno strumento che può essere utilizzato a diversi livelli, dal politico amministrativo per i soldi da investire a quello operativo per le azioni e i materiali che come infermieri utilizziamo.

    Se nel primo decennio del 2000 c'è stata una produzione di linee guida negli ultimi anni il silenzio, poi la Regione Toscana quest'anno ha messo online 5 linee guida fra nuove e revisioni...

  • nedleless piccolaI tappini a valvola o a pressione negativa sono molto utilizzati e diffusi, il video di un azienda Americana mostra un argomento introdotto tempo fa in una newsletter del GAVeCeLT.

    Il video è semplice e non servono studi clinici per condividere che i principi indicati siano corretti...

  • fasi salienti realizzazione linee guidaLo sviluppo delle linee guida è un operazione complessa, spesso siamo coinvolti dal prodotto finale, la pubblicazione che ci viene proposta.

  • La linea guida dal titolo "Pressure ulcer prevention" è stata pubblicata ad aprile 2014 a cura del National Clinical Guideline Centre.

    Il documento completo affronta tutte le tematiche di una linea guida dalla ricerca della bibliografia scientifica all'implementazione delle raccomandazioni, è scaricabile o consultabile online in un sito che ha una navigazione perfetta anche per i cellulari...

  • Linea guida lesioni da pressione, 2014

    "Lesioni da pressione: prevenzione e trattamento" è il titolo della linea guida regionale del Friuli Venezia Giulia uscita a febbraio.

    La linea guida ha un aspetto editoriale molto bello e la rende ben leggibile da PC, chiaramente l'aspetto importante sono i contenuti e ben strutturati e con schede sintetiche che hanno un senso e sono immediatamente utilizzabili.

  • La sezione downloads raccoglie documenti tratti dal web e liberamente scaricabili. Essendo documenti dedicati ad argomenti specifici emergono solo dopo una lunga ricerca, oppure per caso.

    Tanti i documenti che trovo per caso e per questo li archivio e li riorganizzo.