Offerta lavoro in Germania, Esperti o neolaureati

banner320X100

Leggi, normative e CCNL

normativa saluteLa normativa sanitaria e i CCNL scandiscono la nostra vita professionale, sia per la violazioni ma anche per la crescita professionale.

Il tema demansionamento è molto radicato e tollerato, un infermiere ha detto no ed ha portato la propria ASL davanti al giudice del lavoro e il giudice del lavoro gli ha dato ragione.

Leggendo la sentenza il giudice riconosce che le attività dell'OSS eseguite regolarmente dall'infermiere sono motivo di demansionamento che quindi è meritevole di un risarcimento. Nella sentenza il giudice definisce bene cosa può essere un demansionamento e quando le stesse attività non lo sono.

Add a comment

Il graduale percorso di affermazione della professionalità del personale infermieristico assume specifico rilievo nell’ambito in cui nei limiti delle competenze si pone non come un mero esecutore, ma in qualche modo agisce in autonomia nell’immediatezza anche senza la presenza del medico.

La riflessione degli infermieri dovrebbe ricordare il percorso compiuto attraverso la loro professionalità e non puo non comportare una loro autonomia decisionale e organizzativa.

Gli infermieri non possono disinteressarsi degli aspetti organizzativi del luogo di lavoro anche perché da una buona organizzazione puo far nascere situazioni nelle quali si sviluppa l’errore umano.

Add a comment

Adesso siamo in periodo di dichiarazioni dei redditi, nel 2016 ho avuto 200 euro dall'INAIL per un infortunio occorso nel 2015, dato che mi hanno pagato nel 2016, l'INAIL ha emesso una certificazione unica, il famoso CUD.

Il mio commercialista la vuole, mi secca spendere altri soldi, quindi faccio da solo, vado sul sito inail e comincia il calvario... sicuramente facevo prima con un CAAF, ma alla fine ci sono riuscito e vi mosto i passaggi.

Add a comment

La fatturazione elettronica riguarda sempre più infermieri, che da liberi professionisti devono fatturare alle pubbliche amministrazioni, questa tipologia di fattura è obbligatoria per legge ed ha un infrastruttura non semplice, ma grazie a servizi internet sempre più performanti è possibile fare da soli.

Semplicemente si crea un file xml, questo viene verificato da un servizio terzo, che lo trasmette alla PA, che provvede al pagamento, il tutto si conserva per 10 anni, si la sintesi è un incubo, ma non è così difficile e si può fare da soli e gratis.

Add a comment

Il job act del lavoro autonomo è in arrivo e introduce delle regole importanti nel contratto con il committente, gli effetti più interessanti li potrebbero vedere i colleghi del 118.

Questo DDL in approvazione tocca argomenti importanti come la malattia, la rescissione del rapporto di lavoro che introduce il preavviso ma cosa più importante il pagamento a 60 giorni.

Un altra novità è che la libera professione dovrà avere un contratto o a tempo determinato o indeterminato.

Add a comment

Il mese scorso è stato pubblicato l'accordo Stato-Regioni, il primo punto dell'articolo 1 indica la formazione continua dei professionisti sanitari come espressione del valore fondamentale della tutela della salute.

L'articolo che riguarda i crediti ECM ne definisce anche come controllare la corretta l'acquisizione dei crediti attraverso i siti istituzionali e gli ordini/collegi ma dal lato pratico c'è una burocrazia con doppioni di attività.

Add a comment

legge responsabilita linee guida

La legge n.24 dell'8 marzo 2017, dal titolo "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonche' in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie", nota come legge Gelli è entrata in vigore il 1 aprile.

Questa legge ha già fatto la prima vittima e sono le linee guida italiane che sono subito state messe sotto osservazione dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Le linee guida in Italia diventano una cosa seria e questo per alcuni articoli presenti nella legge che sono:

Add a comment