master online infermieri

infermieri e norme

L'assistenza infermieristica è normata per molti aspetti specifici.

La scarsità di concorsi per determinate zone d'Italia fa si che si possa andare a lavorare in quelle regioni a tempo determinato, con il rischio di essere disoccupato al termine del periodo o con la mobilità.

La mobilità è il trasferimento fra amministrazioni pubbliche aderenti allo stesso CCNL, ci sono diversi tipi di mobilità.

L'assenso dell'amministrazione di appartenenza è obbligatorio, ma nella fase di domanda dei bandi ci può essere una deroga.

 Il DM 739/1994 è un punto di svolta nella professione infermieristica, l'infermiere responsabile dell'assistenza generale infermieristica.

Questo articolo è presente in numerose domande nei concorsi per infermieri, a volte nel testo che nelle risposte.

La legge che porta le professioni sanitarie nel 21° secolo è la 251 del 10 agosto 2000.

noisiamopronti logoAdesso per la prima volta nella storia degli infermieri c'è #noisiamopronti un associazione nata l'anno scorso che con la petizione all'ARAN ha trovato il consenso di oltre 128.000 infermieri.

Ma cos'è #noisiamopronti?

Cosa sta facendo la prima associazione infermieristica italiana.

infermieri ordine 2018Il 22 dicembre 2017, una giornata di giubilo, ci sarà un assetto normativo che ci trasformerà in ordine, arriva l'ordine degli infermieri, ma poi alla fine il comunicato avremo un ordine delle professioni infermieristiche, ma non è la stessa cosa.

Il nome dell'ordine sara FNOPI e non FN Ordine degli infermieri, assistenti sanitari e infermieri pediatrici, compariamo tutti nel generico professioni infermieristiche... ma perchè, ci vergognamo?

 La legge 42/99 sostituisce definitivamente l'obsoleta nomenclatura che definiva gli infermieri come “professione sanitaria ausiliaria” con “professione sanitaria”. Inoltre viene abrogato il mansionario del D.P.R 14 marzo 1974, N° 225.

Un altro aspetto è la definizione dei titoli equipollenti.

Questa legge è citata in molte domande concorsuali, del tipo:

lettiL'infermiere che lavora a contatto con il paziente ieri accedeva solo alle informazioni volevano sapesse oggi ha l'opportunità di fare master universitari per specializzarsi, ma tanti di questi corsi non sono considerati un requisito abilitante indispensabile e in tanti, troppi oggi come ieri impariamo ancora sul campo.

La formazione dell'infermiere tipo è effettuata grazie al passaparola e alla disponibilità oppure nelle aziende più avanzate c'è un tutor che ti aiuta ad inserirti...