Infermieri: news attualità e il quotidiano delle esperienze

Il quotidiano dell'infermiere è un esperienza al di fuori dell'ordinario per moltissime persone che non sono a contatto con la malattia e la sofferenza del prossimo. Le news che riguardano gli infermieri e l'infermieristica nel web o nel real life per raccontare un mondo complesso.

coronavirus decessi lavoro uomini donne

Pubblicati dall'INAIL i dati preliminari degli infortuni sul lavoro dovuti al coronavirus, dati aggiornati al 15 maggio 2020.

I numeri sono importanti e visto che le attività produttive erano chiuse la maggioranza dei contagi riguarda i professionisti sanitari.

Il rapporto indica che dei 43399 contagiati circa sono 15.000 infermieri, il 42,0% delle denunce (più di tre casi su quattro sono donne) riguardano i lavoratori della salute e oltre l’84% dei contagi sono relativi ad infermieri (15.311) seguono il 21,6% di operatori socio-sanitari 3937 (l’81,5% sono donne), i medici sono l’11,4% ovvero 2077.

disegno probiotici intestino fb

L'infermiere stomaterapista vanta una specializzazione che ha una storia importante grazie al contributo di associazioni infermieristiche hanno fondato le basi della stomaterapia italiana.

Il master di primo livello per infermiere di stomaterapia è nel percorso di studi universitatrio, ma prima è necessario mettere a fuoco cosa fa lo stomaterapista, devi vederlo al lavoro per capirne l'importanza.

virus 4898571

Il Ministro Speranza nella conferenza stampa del 14 maggio 2020 ha dato un numero preciso, altri 9600 infermieri, per i servizi sul territorio, il numero fa presa e lascia intendere un cambiamento epocale dell'assistenza territoriale. In fondo è quanto divulgato e sperato da anni dalla Presidente Mangiacavalli, forse siamo ad un passo da un modello di assistenza alla popolazione che ha un core infermieristico.

candela orologio libro notte

Il 12 maggio è passato da pochi giorni e il 14 maggio alla luce del sole il Ministro dell'Università e della Ricerca taglia del 40% i posti dei docenti a tempo indeterminato.

Come si dice "oltre al danno la beffa" visto che i due posti sono regalati ai medici ospedalieri, ovvero un medico ospedaliero che avrebbe già il suo da fare in reparto, prenderà l'incarico di sostituire (sulla carta) un docente infermiere perchè forse qualcuno pensa siano la stessa cosa.

12 maggio infermieri montecitorio

 

Gli infermieri in graduatoria al concorso del Sant. Andrea di Roma sono in attesa di essere chiamati. L'ospedale ha bisogno di infermieri solo che non usa la graduatoria del concorso ma le agenzie interinali. 

I colleghi sono infermieri molto attivi, si sono uniti, fanno interviste e sono andati in piazza da soli, senza paura ma con quel coraggio che tanto tempo fa molti colleghi ora anziani avevano.

Non sono 1000, non sono nascosti dietro sigle sindacali, non hanno secondi fini chiedono solo il rispetto dei loro diritti. 

noicongliinfermieri 12 maggio 2020

Il 12 maggio 2020, giornata internazionale dell'infermiere, è il bicentenario della nascita di Florence Nightingale (Firenze, 12 maggio 1820 – Londra, 13 agosto 1910) e doveva essere l'anno dei festeggiamenti "epocali" in tutto il mondo. Invece vedremo pochi festeggiamenti a causa delle indicazioni per il contenimento della pandemia.

Florence Nightingale era nata in una famiglia ricca e di cultura, poteva fare una vita tranquilla e agiata, ma aveva una visione del mondo diversa rispetto all'epoca in cui viveva e quando si è trovata sul campo ha usato quella sua cultura per migliorare le condizioni dei pazienti in modo scientifico.

indennita infermier privatoUn caffè, è questo il valore che ci danno.
 
Il valore che danno all' "INDENNITÀ MALATTIE INFETTIVE" nell'ospedale privato accreditato è di 1,03 euro AL GIORNO.

Il valore che danno al cambiamento di routine.

Il valore che danno al cambiamento di reparto (spesso ospedale) repentino e quasi forzato.
 
Il valore che danno ad un riadattamento che tutti noi abbiamo dovuto improvvisare.
 
Il valore che danno alla riorganizzazione di un reparto di rianimazione da 0.
 
Il valore che danno alla fatica.

Bambino al microfono

Il podcast è la pubblicazione di file audio nel web, un modo poco utilizzato dagli infermieri ma per gli esperti è un canale della comunicazione che si appresta ad avere una crescita esplosiva.

L'ascolto dei file audio è sempre più comune con le app di messaggistica e poi con gli audiolibri, radio, storie o pagine web negli ultimi anni ha avuto una crescita rapida con un pubblico che sta superando i 3.000.000 di ascoltatori italiani. 

Nell'ambito infermieristico si possono produrre contenuti di tipo informativo o giornalistico ma anche divulgativo per fare educazione sanitaria.

covid casi 23 03

Gli OPI sono gravemente assenti nel rapporto con i propri iscritti che stanno vivendo in prima persona l'emergenza Coronavirus, una delle situazioni più stressanti mai viste nella storia della Sanità italiana, il risultato è che due infermiere si sono suicidate.

Leggo sul sito del mio OPI e presumo sui siti di tutti gli OPI italiani "favorendo la crescita culturale degli/delle iscritti/e, garantendo l’informazione, offrendo servizi di supporto per un corretto esercizio professionale".

coronavirus infermieri

Il coronavirus in qualche mese ha spazzato via un modus operandi degli infermieri italiani stravolgendo tutto, siamo in una fase dove esploriamo ogni giorno un mondo nuovo, l'assistenza al paziente COVID-19.

Bologna ha riorganizzato in pochi giorni reparti ed ospedali per avere posti letto per i pazienti COVID-19, io fino alla settimana scorsa lavoravo in ambulatorio. In poche settimane tutto è cambiato, questo è stato possibile grazie a scelte coordinate fra il governo regionale e la direzione ospedaliera.