master online infermieri

Infermieri news

News che riguardano gli infermieri e l'infermieristica nel web o nel real life, disoccupazione, demansionamento o preparazione dei quiz per i concorsi.

Oggi gli infermieri guadagnano di meno e sono più preparati.

Ma rimangono una componente sanitaria gestita da dirigenti che non sono affatto infermieri e spesso sono mal gestiti.

Sembra che le realtà gestite da questi dirigenti abbiano risultati meno positivi rispetto a quelle dove comincia ad esserci una presenza di infermieri dirigenti.

L'infermiere Luciano Urbani sta preparando il 4° convegno a Zelarino, il primo annuncio è stato pubblicato e si presenta con un titolo, che è anche una domanda, ipotesi infermiere.

La frase di apertura ci dice molto sulla volontà di Luciano per ciò che deve essere e fare il convegno, "Slow nursing - il tempo per l’assistenza LABORATORIO DI PENSIERO momenti di riflessione su infermiere - cultura - società" .

Come tutti sappiamo il sistema sanitario e la gerarchia delle funzioni ospedaliere sono sorretti principalmente da due figure professionali specializzate: gli infermieri ed i medici.

All’interno di questa ampia classificazione troviamo diversi livelli di specializzazione e differenti mansioni assegnate a ciascuna di esse, esistono dirigenti medici di primo livello e di secondo, oltre che naturalmente categorie riservate a determinate e sempre più disparate patologie; allo stesso modo esistono differenti categorie di infermieri che in base ai propri studi e all’effettiva esperienza maturata hanno intrapreso percorsi differenti in ambito assistenziale e sanitario.

L'iniezione intramuscolare è una tecnica prettamente infermieristica, ma spesso molte persone si trovano a non avere un infermiere a disposizione e nemmeno il vicino tutto fare, quindi come possono risolvere questo problema?
Internet e la community arriva anche li, con i suoi limiti e le sue possibilità.

Il 12 maggio si è celebrata la "Giornata Internazionale dell'Infermiere", da quando ho intrapreso il mio percorso professionale, questa è la sesta Giornata che vivo. Da studente, preso dall'euforia di quegli anni, senza un confronto tangibile con la cruda realtà del lavoro, avevo poco su cui riflettere.

Ma adesso, da Infermiere inserito nel mondo del lavoro, qualche spunto di riflessione mi viene naturale.

repartoNon è successo al Sud, ma a Torino, giovani infermieri assunti da una coop che avevano un mansionario dove specificava quando dedicarsi all'assistenza e quando dedicarsi alla pulizia dei locali.

Assunti da una coop che ha fatto un solo errore e che ha consentito al collegio IPASVI di Torino di intervenire...

Le aggressioni sul luogo di lavoro sono un problema da decenni e purtroppo sembra non se ne possa venire a capo.

Leggendo online è successo a Bologna che un infermiere è stato aggredito ed altri minacciati, in Italia ci sono numerose aggressioni agli infermieri e non è un problema recente e nemmeno locale.

Che tipo di infermiere sei di notte? Hai notato delle differenze in te o nei colleghi fra il turno di giorno e quello di notte?

Differenze che ci sono perchè anche se le mura sono le stesse l'ambiente di notte cambia e quello che facciamo di giorno di notte ha un altro peso.

13 pocket nurse pouch black fernSfogliando il web si può vedere che dall'America all'Inghilterra e all'Australia la chiamano nursing bag o clinical bag e si inizia da studenti ad utilizzarla, come mostrano i video.

Nel mondo del nursing anglofono è un must che inizia all'università, come mostrano i numerosi video.

La realtà di Bologna credo sia simile a quella in altre città italiane, i sindacati stanno facendo le prime dichiarazioni con dati e cifre alla mano per segnalare il taglio indiscriminato di personale.
Se da un lato negli anni scorsi poteva essere una necessità adesso mi sembra sia diventata un abitudine.
I soldi non mancano ma davanti a cento dimissioni forse ne reintegrano 50. Chiedo a Marco Baldo (CGIL) alcune informazioni in vista poi dell'espletamento del concorso.