Contatti infermieriattivi.it

Franco Ognibene
Ruolo:
Autore
Indirizzo:
Ozzano dell'Emilia
Bologna
40064
Email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cellulare:
+393474984495
Scarica le informazioni come: vCard
Invia un'email
(facoltativo)
Altre informazioni:

L'idea di infermieriattivi.it è nata nel lontano maggio 2005 e dopo un breve periodo era pronto, dal luglio 2005 è stato ininterrottamente online ed ha visto la partecipazione di tanti volontari.

Il nome del sito "infermieri attivi" è nato pensando di richiamare l'attenzione sui tanti infermieri che fanno quel qualcosa in più, siano pubblicazioni, gestione di associazioni di ricerca, eventi particolari ecc. da subito ho, abbiamo presentato il mondo del web infermieristico.

Io chi sono?

Infermiere dal 1988 ho lavorato per 17 anni nel reparto di oncologia dell'Ospedale Bellaria di Bologna, in quel periodo ho avuto modo di studiare per passione, laureandomi in Scienze Naturali nel 2000 e in Biostatistica nel 2004.

Nel 2002 inizia il sistema di accreditamento ECM e come referente per il mio reparto ho avuto modo di vederne gli effetti positivi e il coinvolgimento che esercitava sui colleghi.

Nel 2002 ho partecipato ad un corso sulla ricerca infermieristica del collegio IPASVI di Bologna, da questo corso è nato lo studio sulla soddisfazione del paziente con PICC.

Nel 2004 per la tesi nel master in biostatistica ho documentato le complicanze nel PICC e poi presentate al congresso di Lugo nel 2005.

Nel novembre 2005 ho dato le dimissioni per fare attività di formazione, facendo anche l'infermiere libero professionista, ho avuto modo di lavorare regolarmente e contemporaneamente presso due ospedali privati e un ambulatorio per prelievi, quindi l'attività di formazione è passata in secondo piano.

Durante il periodo della libera professione ho lavorato in reparti di medicina, chirurgia ortopedica, chirurgia generale, chirurgia urologica.

Nel 2011 sono tornato dipendente nell'ospedale privato accreditato Villa Laura, in previsione della mutabilità dei regimi fiscali.

L'esperienza in medicina  è stata fondamentale per osservare che la flittena del tallone in determinate condizioni poteva guarire, con la conseguente pubblicazione di un articolo in una rivista e il tentativo di proporre uno studio osservazionale. Quell'esperienza è stata fondamentale per la pubblicazione delle teorie he ho espresso negli articoli della sezione lesioni da pressione.

Nel 2016 ho fatto il concorso congiunto di Bologna e grazie all'anzianità di servizio e alle pubblicazioni avevo un punteggio per titoli altissimo e per 0,2 punti sono arrivato primo, la collega con cui studiavo dal 2011 invece si è posizionata 8° facendo tutte le prove benissimo.

Dal 2017 al 2021 ho lavorato in un poliambulatorio chirurgico dove ho modo di entrare in contatto con diverse specialità di chirurgia come: chirurgia generale, IBD, vascolare, senologica, plastica, toracica, bariatrica e saletta chirurgica piccoli interventi.

Non scrivo di tutto, cerco di raccontare, attraverso la scrittura di una professione trasportata da un innovazione sempre più veloce. Oggi con la mole di contenuti presenti su internet vedo siti web interi di autori che scrivono senza avere mai visto l'argomento.

In un tempo dove nel web spesso non è chiaro cosa si è, Infermieri-Attivi è semplice un sito web dedicato alla professione infermieristica che si impegna a rispettare i colleghi ed il codice deontologico degli infermieri nei contenuti, tutti i giorni.

Nel 2021 il viaggio continua e sono arrivato secondo al concorso di Bologna, adesso sono approdato nel reparto di medicina di Budrio.

Oggi infermieriattivi.it ha superato i 15 anni ed è il progetto più longevo del web infermieristico continua a rivolgersi agli infermieri ed a chi vuole conoscere un mondo lavorativo intenso, fatto di emozioni che siano positive o negative.

L’obiettivo del mio blog o meglio del mio modo di scrivere, perchè infermieriattivi.it non è mio da anni, ma ci scrivo per raccontare la professione attraverso gli occhi di un infermiere.

Questo fa si che infermieriattivi.it occupi un punto di vista unico dove raccontare della professione e delle associazioni che contribuiscono alla crescita professionale, ma dare voce ai pensieri dei singoli professionisti e la parte più importante del sito e questo è possibile attraverso il forum o la scrittura degli articoli che è accessibile a tutti.