L'ASL di Modena taglia 40 posti di infermiere, LINK la CGIL ha segnalato questa notizia drammatica.

La riduzione di 40 infermieri dalla pianta organica senza la contrattazione ha delle conseguenze drammatiche...

 

In un ospedale è presente un PICC team di infermieri, si organizzano sostengono che l'impianto del PICC ecoguidato è cosa buona e giusta e ricevono un premio di 2500 euro.

Dare un premio a un PICC team composto da più persone è una ricompensa simbolica, ma sicuramente stimola la competizione a fare meglio dato che anche i secondi e i terzi classificati ricevono un premio e visibilità nel proprio contesto professionale. Succede in Italia, no in Svizzera...

 

In mancanza di lavoro come infermiere l'idea di aprire la partita iva e lavorare come libero professionista è accattivante, ma è davvero vantaggioso e se si, per chi?

 

Spesso ci si aspetta che l'abusivismo nella nostra professione avvenga ad opera di approfittatori occasionali e in ambienti atipici "fuori norma" e mai uno penserebbe che possa capitare in posti di lavoro ad alta tecnologia.

Invece è stato chiesto il rinvio a giudizio da parte della procura di Massa per 11 persone, 6 rappresentanti di commercio e 5 medici per l'abuso svolto in sala operatoria...

 

Infermieri-Attivi aderisce alla protesta spontanea nata su facebook e invita tutti a farlo LINK.

Avevano promesso l'ordine, avevano promesso una riforma, la federazione è andata al tavolo e fnomceo (i medici) non si sono presentati.

I Sigg.ri Medici sanno che il loro lavoro dipende dal nostro, ma ammetterllo non gli va. Una coccarda tutti insieme, appesa nelle bacheche, negli ingressi o lasciata in vista.

E' poco ma fa sapere a tutti che non siamo contenti. E se proprio non ti va di disturbare i colleghi, almeno nel profilo di facebook, per 1 giorno.

Congressi ed eventi accreditati ECM e Gratuiti presso l'exposanità di Bologna, qualche cosa che interessa si trova però il fatto che siano accreditati ECM nelle ASL "illuminate" potrebbero consentirvi di richiedere il mandato anche come aggiornamento facoltativo e riconoscervi la giornata.

Quindi, il biglietto, c'è, il corso gratis c'è, la giornata se viene data è ok, restano le spese di viaggio...

 

L'exposanità apre a Bologna dal 16 al 19 maggio, è un evento che consente vedere il meglio della sanità in esposizione.

Le tecnologie cambiano e se 2 anni fa immaginare un portatile dove scrivere era una cosa innovativa oggi immaginare un ipad collegato in rete è semplice e ci si chiede perchè usiamo ancora la carta.

L'organizzazione dell'exposanità mi mette a disposizione degli ingressi gratuiti per gli iscritti e i visitatori, attraverso il link di registrazione il 2 maggio si chiudono le adesioni.