collegi ipasvi

collegi ipasvi

  • XVIII congresso nazionale IPASVI, invio delle esperienze

    Il congresso nazionale IPASVI è un occasione per presentare esperienze e ricerche, il 10 novembre è il termine ultimo per l'invio di abstract e progetti di ricerca.

    La sezione dedicata del sito IPASVI.it ha le informazioni e la modulistica per inviare la domanda, la domanda deve essere inviata online previa registrazione.

  • Elezioni collegio IPASVI Bologna, la lista Continuità e Innovazione

    Il presidente uscente del collegio IPASVI di Bologna ha presentato il gruppo di colleghi che vorrebbe negli organi direttivi del collegio, i nominativi sono: William Accetti Manuel, Carmine D'angelo, Andrea Finelli, Nicoletta Forlani, Catia Franceschini, Sabrina Gabrielli, Ada Lelli, Daniela Mosci, Angela Peghetti, Cristina Pirazzini, Roberta Ravaldi, Stefano Sebastiani, Roberta Toschi, Angela Vetromile, Alessia Di Cecco, Sauro Canovi, Antonio Torella, Carlotta Pasquali e Pietro Giurdanella.

    Tanti dei colleghi li conosco e stimo e poi è stato un piacere rivederli dopo anni nel video di presentazione del gruppo.

  • FIALS alle elezioni del Collegio IPASVI di Bologna

    La svolta? FIALS ha aperto la sua campagna per far eleggere i propri iscritti fra i consiglieri del collegio IPASVI di Bologna, si chiamerà Infermieri 2.0 la lista dei colleghi sostenuti da FIALS.

    Vedo su facebook che la campagna per promuovere Infermieri 2.0 è affidata al Segretario FIALS di Bologna Alfredo Sepe, che presenta come sarà se FIALS metterà i consiglieri al collegio di Bologna.

  • Infermieri e social, l'IPASVI deve cambiare?

    I social sono ambienti web impostati per favorire i contatti, che si possono chiamare anche amici, il fatto è che spesso per avere più attenzione si usa fare presa con le emozioni. Le emozioni non ci consentono di scrivere e rispondere in modo razionale e spesso hanno peso altri nostri disagi quotidiani, li ha percepiti la nostra presidente Mangiacavalli, ed entrando nel gioco ha involontariamente evidenziato delle lacune importanti nella FNC.

  • In 4 collegi IPASVI si avventurano nel mondo delle APP

    Cercando sul Play Store ho scritto IPASVI e ho trovato 4 app dedicate ai collegi che sono Milano, Genova, Frosinone e Catanzaro.

    Una scelta tecnologica che adesso è ai primi passi, per adesso nelle apps si ripropongono le stesse cose che sono sul sito e di fatto è un lavoro doppio, ma solo provando e sperimentando si può arrivare a trovare la famosa "quadratura del cerchio".

  • Collegio IPASVI di Bologna, servizi online, passaggi per un utilizzo agevole

    Il collegio IPASVI di Bologna sta aprendo i propri servizi attraverso il proprio sito web, l'obiettivo è di spostare, virtualmente, il collegio a casa degli infermieri o meglio entrare con i propri servizi negli smartphone.

    La prima parte riguarda la registrazione, semplice, i servizi messi a disposizione consentono di gestire molte funzionalià, modifica dati, richiesta PEC, iscrizione ai corsi, un bel lavoro. Analisi di alcuni passaggi per usare al meglio queste funzionalità.

  • Siamo tutti infermieri professionali, la legge in ritardo

    C'è molta confusione su questo aspetto e molte attese, la normativa attuale prevede che tutti gli infermieri, compresi i laureati, siano prima infermiere professionale, poi a seconda del contratto con il datore di lavoro siano anche "solo"infermieri.

    Il ritardo normativo ha superato i 10 anni, forse non è un record, ma delude molto lo stesso.

     

  • A Bologna il secondo bando per il finanziamento di un progetto di ricerca

    Il collegio IPASVI di Bologna ha emesso un bando rivolto agli infermieri che volessero realizzare un progetto di ricerca. Il referente del progetto deve essere iscritto al collegio IPSVI di Bologna.

    L'invio del progetto deve essere inviato entro il 31 agosto 2017 tramite PEC all'indirizzo di posta elettronica bologna@ipasvi.legalmail.it.

  • La Malattia Renale Cronica, seminario a Bologna, nuovi scenari e nuove competenze

    La malattia renale cronica (MRC) è rappresentata da un danno renale che determina un alterazione progressiva ed irreversibile, la  MRC interessa milioni di persone in Italia distribuite in diversi stadi.

    La malattia renale cronica è suddivisa in 5 stadi e se parliamo di una malattia progressiva è chiaro che gli interventi nei primi stadi sono determinanti per ritardare o impedire l'accesso futuro in dialisi.

  • Due minuti dopo, la mostra fotografica sul 2 Agosto 1980, IPASVI Bologna

    Il 2 agosto 1980 alle 10,25, un esplosione devastò la stazione di Bologna, una strage con esecutori e mandanti Fascisti, era il periodo della strategia del terrore in Italia.

    L'IPASVI di Bologna per tutto il mese di Agosto presenterà una mostra con le foto che mostrano la devastazione, ma anche l'impegno dei soccorsi.

  • Nuove competenze, convergenza di interessi?

    sindacati crescita professionaleL'argomenti crescita delle competenze ha fatto da collante fra organizzazioni sindacali e i collegi professionali fra cui IPASVI.

    La nostra federazione ha fatto un lavoro importante che ha di fatto portato ad una crescità nella comunicazione e nel contatto con il popolo infermieristico e i suoi bisogni che si traduce in azioni concrete.

     

  • Gli infermieri e i professionisti sanitari a confronto con la politica, Exposanita

    L'ExpoSanità di Bologna è un punto catartico di iniziative, non è solo fiera di prodotti sanitari e gadget, ma guardando non solo l'elenco degli eventi dedicati alla nostra professione (LINK) ma il totale di eventi nel suo complesso lo rende un punto nevralgico, per formazione, confronto e innovazione della sanità italiana.

    Il collegio IPASVI di bologna è in prima fila ed ha promosso un evento che è un confronto con la politica della città, i candidati Sindaci di Bologna saranno presenti all'evento “Il futuro della Sanità a Bologna. Le Professioni Sanitarie interrogano i candidati sindaci”.

  • Federazione e collegi in azione, ma non basta

    francoIn questi giorni la federazione e i collegi sono impegnati su più fronti per tutelare la nostra professione a diversi livelli. Il collegio di Bari verso la DG dell'ASL, il collegio di Bologna farà un incontro per discutere del DDL "Responsabilità professionale del personale sanitario" e la federazione IPASVI per tramite della presidente ha risposto alla trasmissione " la Vita in Diretta".

  • Il comitato centrale IPASVI 5 punti per la crescita professionale

    Scarica la rivista in formato PDFE' uscito il n.2 de "L'infermiere" e l'editoriale della presidente dott.sa Mangiavalli presenta in 5 punti gli obiettivi del comitato centrale.

    La crescita professionale la concretizzazione delle competenze specialistiche con la 566 un punto prioritario...

  • Cosa chiederesti alla Presidente IPASVI?

    La Senatrice Silvestro in uno degli ultimi video da presidente IPASVI evidenziava come il collegio era portato ad incentrare la sua attività verso la crescita professionale e il dibattito sulla 566 era il culmine di questo lavoro.

    Alla nuova presidente IPASVI dott.sa Mangiacavalli che ha la possibilità di dare indicazioni e fare progetti nazionali cosa chiederesti di fattibile...

  • Nuovo presidente IPASVI, dott.sa Mangiacavalli Barbara

    Barbara Mangiacavalli è la nuova presidente della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi

    La FNC ha un nuovo comitato centrale e una nuova presidente, la dott.sa Mangiacavalli.

    Un dirigente con una formazione internazionale in grado di portare gli infermieri nelle acque tempestose delle normative italiane per arrivare ad una crescita di tutti gli infermieri.

    Non vorrei scrivere e riscrivere le stesse cose e nemmeno vorrei sembrare troppo scortese ma credo che le parole più giuste siano, Auguri e Buon Lavoro Presidente.

  • Sul demansionamento, Sen. Pres. A. Silvestro risponde... agiscano i sindacati, li sosterremo

    nurse24 SilvestroIl giornale infermieristico nurse24.it ha condiviso su youtube un intervista della Senatrice Presidente IPASVI Annalisa Silvestro dove risponde pubblicamente ai continui attacchi diretti o indiretti verso il collegio da parte di alcuni sindacati.

    La risposta è chiara e semplice...

  • Meno di 30 giorni al XVII Congresso Federazione Nazionale Collegi IPASVI

    Il Congresso Nazionale viene realizzato ogni 3 anni ed è un evento che affronta i molti temi che ruotano attorno alla crescita infermieristica.

    Un programma che da spazio anche a progetti di ricerca realizzati dagli infermieri che avranno ampia visibilità per un evento di portata nazionale il programma dettagliato...

  • Elezioni IPASVI Ancona, candidati a confronto nel web infermieristico

    ipasvi anconaIl collegio IPASVI di Ancona conta 3825 iscritti e va al rinnovo delle cariche del consiglio in prima convocazione dal 10 al 12 ed in seconda convocazione nelle date 16-17-18 gennaio 2015 (per gli orari precisi LINK al collegio).

    Il giorno della votazione chi votare?... Si possono votare fino a 15 +4 nominativi, ma come conoscere chi votare?... La novità, le elezioni di Ancona hanno due schieramenti ufficiali sostenuti e promossi dal web...

  • XVII CONGRESSO FNC IPASVI, accesso gratuito e posti limitati

    Il XVII congresso si terrà a Roma in 3 giornate, dal 5 al 7 marzo 2015, mancano pochi mesi e il congresso nazionale la cui importanza è indiscussa è sicuramente in fermento, perchè questo congresso da ampio spazio ai colleghi che lavorano sul campo, non solo teorie ma tecnologie e saperi all'opera.

    L'accesso gratuito sarà un ottima opportunità per accedere ad un evento importante di 3 giornate, però...