La FAD o e-learning ha un potenziale formativo e divulgativo senza eguali soprattutto se gratuita grazie all'obbligo dei crediti ECM abbiamo utilizzato tutti la FAD con crediti ECM almeno una volta.

Dopo l'esplosione del primo corso FAD della Prex di 20 crediti ECM che ha visto oltre 100.000 iscritti c'è stata un emergere di provider con piattaforme FAD che erogavano corsi.

Ma chi realizza corsi FAD non è un missionario e deve essere pagato, aziende e committenti hanno investito su questa formazione per i motivi più disparati, dalla volontà di fare formazione o perchè c'è un consorzio che paga.

Adesso che dire...

Poi il progetto ECCE ha visto una divulgazione dei corsi ma è stato il primo colpo alla FAD dato che nessun azienda privata investirebbe su un prodotto se il concorrente mette a disposizione lo stesso prodotto gratis.

Quindi sono rimasti online investitori istituzionali che anche se mettono online corsi a pagamento hanno delle entrate sicure da committenti consorziati.

Il tempo passa e il progetto ECCE ha chiuso ma non sono ricomparsi i provider dato che il Ministero ha prima atteso poi si è deciso ha mettere i nuovi criteri per i corsi FAD.

Fra poco è giugno e non vedo traccia di nuovi corsi a distanza solo i vecchi corsi per infermieri.

Tutti in attesa che il Ministero sblocchi questi corsi ECM così potremo vedere se qualcuno vorrà attrarre il popolo degli infermieri lasciando uno o più corsi FAD gratis.

Ma potrebbe essere una speranza vana dato che un azienda non può pensare di investire e vedere mesi e mesi di standby.

Per adesso non ci resta che attendere.

 

Aggiornamento:

Questa news è del 2010 e l'attesa è stata premiata, ci sono numerosi corsi FAD gratuiti grazie a sponsor privati che hanno interesse a fare divulgazione scientifica.

Pin It
Accedi per commentare