12 maggio infermieri montecitorio

 

Gli infermieri in graduatoria al concorso del Sant. Andrea di Roma sono in attesa di essere chiamati. L'ospedale ha bisogno di infermieri solo che non usa la graduatoria del concorso ma le agenzie interinali. 

I colleghi sono infermieri molto attivi, si sono uniti, fanno interviste e sono andati in piazza da soli, senza paura ma con quel coraggio che tanto tempo fa molti colleghi ora anziani avevano.

Non sono 1000, non sono nascosti dietro sigle sindacali, non hanno secondi fini chiedono solo il rispetto dei loro diritti. 

Forse stiamo assistendo alla nascita di una nuova generazione di infermieri capace di alzare lo sguardo verso l'orizzonte. 

Il comunicato:

movimento permanente infermieri

 

12 MAGGIO: NON SIAMO EROI, VOGLIAMO IL LAVORO A TEMPO INDETERMINATO!

Per la giornata del 12 Maggio, come Movimento Permanente Infermieri, abbiamo deciso di realizzare un flashmob sotto al Parlamento per rivendicare lo scorrimento e l’esaurimento della graduatoria del Sant’Andrea.

Nonostante la situazione attuale abbia imposto di realizzarlo a numeri ristretti per via del lockdown, abbiamo ugualmente deciso di portare avanti questa iniziativa, per far conoscere a tutti la reale condizione degli infermieri “eroi” e per rivendicare una tutela giuridica per gli idonei nelle graduatorie di concorso. Con modalità del tutto discriminatorie nei confronti di chi ha superato prove concorsuali, la Regione Lazio continua a permettere a tante aziende sanitarie di appaltare i servizi infermieristici o adottare modalità di assunzione spesso poco conformi alle regole e alla tutela dei lavoratori.

Abbiamo scelto la data del 12 Maggio perché è la giornata mondiale dell’infermiere. Stanchi della retorica che ci presenta come dei “supereroi” siamo scesi in piazza a ribadire che siamo lavoratori che spesso si trovano a svolgere la professione in scarse condizioni di sicurezza e con retribuzioni da sopravvivenza.

La mobilitazione di oggi è solo la prima di una serie. Annunceremo presto una grande manifestazione sotto la sede della Regione Lazio, perché crediamo, a tutela e in nome di tutti i 7472 idonei della graduatoria Sant’Andrea, che sia fondamentale mettere per iscritto l'intenzione allo scorrimento e all'estinzione della graduatoria in questione.

  • SUBITO LAVORO A TEMPO INDETERMINATO!
  • SCORRIMENTO ED ESTINZIONE DELLA GRADUATORIA SANT’ANDREA!

BASTA CHIACCHIERE: ZINGARETTI E D’AMATO, SUBITO TEMPO INDETERMINATO!

Roma, 12/05/2020 Movimento Permanente Infermieri

Nella foto:

Movimento Permanente degli Infermieri 12 maggio 2020. Lo striscione "Zingaretti e D'Amato subito tempo indeterminato"

Pin It
Accedi per commentare