noicongliinfermieri 12 maggio 2020Il 12 maggio 2020, giornata internazionale dell'infermiere, è il bicentenario della nascita di Florence Nightingale (Firenze, 12 maggio 1820 – Londra, 13 agosto 1910) e doveva essere l'anno dei festeggiamenti "epocali" in tutto il mondo. Invece vedremo pochi festeggiamenti a causa delle indicazioni per il contenimento della pandemia.

Florence Nightingale era nata in una famiglia ricca e di cultura, poteva fare una vita tranquilla e agiata, ma aveva una visione del mondo diversa rispetto all'epoca in cui viveva e quando si è trovata sul campo ha usato quella sua cultura per migliorare le condizioni dei pazienti in modo scientifico.

La vita di Florence Nightingale è raccontata in un lunghissimo articolo su wikipedia che entra nel dettaglio dei momenti più importanti. Un articolo interessante che mostra come fosse riuscita ad applicare dei concetti, misurarli e dare dimostrazione dei risultati. Il suo impegno più grande nella trasformazione di quello che era un lavoro fatto per passione ad una professione fatta con rigore e dedizione.

L'International Council of Nurses (ICN) è una federazione di oltre 130 associazioni infermieristiche nazionali, in Italia la Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri (CNAI) è federata in ICN.

I temi che ICN ha proposto negli anni sono:

    • 1988 – Safe Motherhood
    • 1989 – School Health
    • 1990 – Nurses and Environment
    • 1991 – Mental Health – Nurses in Action
    • 1992 – Healthy Aging
    • 1993 – Quality, costs and Nursing
    • 1994 – Healthy Families for Healthy Nation
    • 1995 – Women's Health: Nurses Pave the Way
    • 1996 – Better Health through Nursing Research
    • 1997 – Healthy Young People = A Brighter Future
    • 1998 – Partnership for Community Health
    • 1999 – Celebrating Nursing's Past, claiming the future
    • 2000 – Nurses – Always there for you
    • 2001 – Nurses, Always There for You: United Against Violence
    • 2002 – Nurses Always There for You: Caring for Families
    • 2003 – Nurses: Fighting AIDS stigma, working for all
    • 2004 – Nurses: Working with the Poor; Against Poverty
    • 2005 – Nurses for Patients' Safety: Targeting counterfeit medicines and substandard medication
    • 2006 – Safe staffing saves lives
    • 2007 – Positive practice environments: Quality workplaces = quality patient care
    • 2008 – Delivering Quality, Serving Communities: Nurses Leading Primary Health Care and social care
    • 2009 – Delivering Quality, Serving Communities: Nurses Leading Care Innovations
    • 2010 – Delivering Quality, Serving Communities: Nurses Leading Chronic Care
    • 2011 – Closing The Gap: Increasing Access and Equity
    • 2012 – Closing The Gap: From Evidence to Action
    • 2013 – Closing The Gap: Millennium Development Goals
    • 2014 – Nurses: A Force for Change – A vital resource for health
    • 2015 – Nurses: A Force for Change: Care Effective, Cost Effective
    • 2016 – Nurses: A Force for Change: Improving Health Systems' Resilience
    • 2017 - Nurses: A voice to lead - Achieving the Sustainable Development Goals
    • 2018 – Nurses: A voice to lead – Health is a Human Right
    • 2019- Nurses: A voice to lead - Health for All
    • 2020 -Nurses: A voice to lead - Nursing the World to Health

Il 2020 è l'anno in cui tutta Italia ha parlato degli infermieri che hanno affrontato il COVID-19 e assieme ai medici, agli OSS, agli operatori delle ambulanze e a tutti i lavoratori della Sanità hanno gestito gli ammalati per evitare che l'epidemia potesse dilagare. Va citata anche la Dirigenza, spesso criticata, ma in questo caso è stata in grado di riorganizzare interi ospedali e sono riusciti con la collaborazione di tutti a realizzare qualcosa di impensabile.

Come infermieri abbiamo dato una dimostrazione al mondo del nostro valore nell'impegno quotidiano contro la pandemia e quando la gente ci ringrazia come "Eroi" è perchè capisce e riconosce che il lavoro è qualcosa che ti deve dare da vivere aiutando comunque altre persone, e mentre lavori  non dovresti pensare che potresti ammalarti, morire o peggio portare la malattia a casa. Non tutti ce l'hanno fatta ad affrontare la malattia alcuni si sono  dati per ammalati, altri si sono licenziati in tronco causando disagi incredibili. La malattia poi ha coinvolto 25.071 operatori sanitari contagiati, una percentuale superiore rispetto alla popolazione e causato numerosi decessi.

Nasce il progetto di un fondo a sostegno degli infermieri #noicongliinfermieri che ha superato i 500.000 euro in pochi giorni e poi le collaborazioni, la maglietta commemorativa realizzata dal sito madeinjail e l'ebook racconti di cura contribuiscono al fondo #noicongliinfermieri .maglietta 12 maggio infermieri

Acquista la maglietta dal sito madeinjail, LINK

Questa T-shirt celebra i 200 anni dalla nascita di Florence Nightingale, la fondatrice dell'assistenza infermieristica moderna.

libro racconti di cura

Acquista il libro dal sito clownbianco LINK

La situazione degli infermieri in Italia e nel mondo ha vissuto gli ultimi mesi mettendosi alla prova come non mai, la pandemia ha comportato rischi per la salute come non era mai successo e da subito è possibile chiedere un aiuto al fondo #noicongliinfermieri inviando la modulistica dedicata a seconda delle necessità, LINK

La condizione lavorativa degli infermieri non è cambiata con la pandemia, i riconoscimenti e i regali fanno piacere, ma lo stipendio ha una paga base bassa, i contratti sono ancora molto diversificati, il lavoro in molte realtà viene organizzato con poche risorse umane senza considerare le ferie annuali (ma solo le estive), non si considera che i festivi andrebbero recuperati, ancora meno che ci sono i permessi e tutto va coperto con gli straordinari. Le stesse aziende sanitarie ancora oggi devono fare i conti con il sistema dei concorsi e per rimpiazzare personale a volte usano le agenzie interinali, altre volte usano le agenzie e le cooperative per convenienza.

Il 12 maggio è la giornata internazionale degli infermieri promossa anche dall'Organizzazione mondiale della Sanità e se siamo infermieri è perchè siamo lavoratori, professionisti e allora il 12 maggio dovrebbe essere il momento in cui portare alla luce i punti di forza e le nostre debolezze, senza timore, perchè solo mettendoli in luce possiamo trovare delle soluzioni.

Buon 12 maggio 2020

Sitografia:

https://it.wikipedia.org/wiki/Florence_Nightingale

https://www.nurse24.it/infermiere/12-maggio-la-nascita-di-questa-ricorrenza.html

https://www.who.int/news-room/campaigns/world-health-day/world-health-day-2020

 

Accedi per commentare

pubblicità