Salute e religione, un tema che gli infermieri devono affrontare

Pin It

Salute identita religiosaIl 6 giugno 2017 è stato presentato l'ebook dal titolo "Salute e identità religiose, Per un approccio multiculturale nell’assistenza alla persona" il libro è la conclusione o il proseguo di una serie di corsi che la regione Lombardia a realizzato.

Il libro entra nel cuore del multiculturale, perchè se ci possono essere differenze di cultura fra un italiano e uno svedese, le differenze si accentuano quando sono religiose.

Differenze come risorse, per entrare in un concetto di umanesimo a misura d'uomo, l'infermiere è in prima linea, condiviso fra attività quotidiane ed esigenze individuali.

In una società sempre più spinta verso una tecnologia che offre di più si ottengono problemi nuovi, il rischio di creare nuove barriere è sempre più forte.

L'ebook entra in un argomento vasto, da un lato gli infermieri più attenti per esperienza potrebbero aggiungere dei casi concreti, ma questo libro restà un buon punto di partenza per la varietà di argomenti.

Fa riflettere.

Il libro parte dal concetto di salute per addentrarsi nelle varie religioni, ma non affonda il colpo, appare da subito un libro come dire "entry level" che si pone come base per un ulterioriore studio individuale.

Presenti delle mancanze, non si citano gli OSS, eppure hanno una presenza forte nel contatto diretto con il paziente, inoltre manca un capitolo dedicato ai medici, mentre è presente il capitolo infermieristico che analizza alcuni aspetti della nostra professione, ottimo dal mio punto di vista, però potrebbe far si che la diffusione non arrivi ai medici che si potrebbero fermare alla lettura dell'indice e non ritenerlo adeguato a loro.

Riporto l'indice:

  • Salute e identità religiose 
  • Per un approccio multiculturale nell’assistenza alla persona
  • Prefazione
  • di Giulio Gallera
  • Introduzione
  • I. Le professioni medico–infermieristiche di fronte ai cambiamenti demografici e sociali
  • Salute e malattia: la prospettiva delle professioni sanitarie
  • Giovanni Muttillo
  • Processi di cura e integrazione di valori
  • Alberto Scanni
  • L’approccio biopsicosociale per la tutela della salute, la presa in carico e la cura della persona
  • Paola Bucciarelli
  • Buone pratiche: sportelli dedicati, luoghi di preghiera, circolazione delle informazioni
  • Roberto Mazza
  • II. La vita e la morte, la salute e la malattia nelle religioni
  • Induismo
  • Paolo Magnone
  • Buddhismo
  • Monaco Tenzin Khentse Cesare Milani
  • Ebraismo
  • Rav David Gianfranco Di Segni
  • Cristianesimo
  • Mons. Pier Francesco Fumagalli
  • Islam
  • Imam Yahya Pallavicini 
  • III. Pluralismo culturale e religioso nell’assistenza alla persona e alla famiglia
  • Accoglienza del malato
  • Differenze di genere
  • Visite dei parenti
  • Assistenza spirituale durante la degenza
  • Preghiere e riti
  • Circoncisione
  • Vivere le festività in ospedale
  • Gestione delle cure
  • Concepimento e gestazione
  • Interruzione di gravidanza
  • Norme e consuetudini alimentari
  • Digiuni Rapporto con la corporeità
  • Il dolore, cure palliative, la dignità della morte
  • Riti funebri, trattamento della salma, autopsia
  • Presentazione degli Autori e del Comitato Scientifico
  • Seminari realizzati
  • Contatti utili
  • Bibliografia

Un ebook che è scaricabile gratuitamente, ricordo che non è un classico pdf ma è un formato epub, servono lettori specifici, da PC trovo che la lettura sia fastidiosa, forse devo cambiare il reader, però da mobile si legge molto bene.