Il master crea un professionista di nicchia, a mercato forse è spendibile come informatore scientifico ma a livello di ASL potrebbe essere un occasione per formare dei professionisti per realizzare ambulatori infermieristici ad alta specializzazione 

Realizzato dall' Università di Padova è possibile iscriversi fino al 29 gennaio.

 

Obiettivi: L'obiettivo del Master è formare personale infermieristico specializzato in stomaterapia (stomaterapista) e in incontinenza urinaria (uroriabilitatore) che sia in grado di fronteggiare tutti i problemi dell’incontinenza uro-fecale, temporanea o permanente.

Sbocchi occupazionali: Il Master forma figure professionali quali: infermiere professionale esperto di stomaterapia; personale infermieristico preposto all'educazione terapeutica e all'approccio assistenziale specifico e la continuità di cura ai soggetti portatori di stomie. In particolare l'infermiere è in grado di identificare i bisogni educativi a valenza terapeutica, correlati alla presenza della stomia, alla perdita della continenza urinaria/fecale, pianificare e mettere in atto azioni educative appropriate; adottare e gestire una comunicazione efficace nella relazione di aiuto per sostenere la persona assistita e i suoi familiari. Tale figura può trovare impiego presso servizi sanitari pubblici e privati.

 

La pagina web dove scaricare tutte le informazioni è al LINk http://www.unipd.it/assistenza-sanitaria-pazienti-stomizzati-incontinenti

Pin It