sanita 3 0 2Il corso in questione è fuori dal coro perchè ha come obiettivo presentare la propria attività o azienda sanitaria al pubblico o più in generale a potenziali committenti o acquirenti. A prima vista potrebbe sembrare indirizzato alle grandi aziende sanitarie, che però poi acquisiscono esperti già formati e titolati.

Perchè un corso come questo dovrebbe interessare agli infermieri?

Il motivo è semplice...

Oggi tanti infermieri oltre a svolgere la propria attività come infermiere hanno o partecipano in società di diverso, coop, studi associati, onlus, srl sanitarie ecc.

Questi infermieri hanno un grande strumento a disposizione per promuoversi che è internet.

Promuoversi per far conoscere la propria attività o un prodotto che sia una prestazione sanitaria o un corso non costa molto in termini economici ma costa molto in termini di cultura specifica di un settore nuovo per i sanitari che è il webmarketing.

In questo caso, leggendo il programma, il corso non è solo webmarketing ma  ha un preciso taglio sanitario che lo rende nel suo specifico un corso nuovo nel suo genere, come dire fuori dal corso.

sanita 3 0

 

(LINK al deplian)

Tratto dal deplian del corso "Sanità 3.0, Marketing e comunicazione in sanità" vi riporto:

Obiettivi e Finalità del corso

Il Corso è finalizzato all'acquisizione di capacità di progettazione, organizzazione e gestione dei servizi del “mercato” sanitario; di direzione strategica, sviluppo e lancio di una nuova sede sanitaria o di nuovi servizi per la salute, anche attraverso Internet, che al momento rappresenta uno dei più importanti fenomeni socio-culturali ed economici di tutti i tempi. Alla fine del Corso il candidato possiederà avanzate capacità di comunicazione e interazione nei confronti dei molteplici interlocutori del mondo scientifico-sanitario e avrà gli strumenti e le tecniche per gestire una campagna di comunicazione e marketing dal piccolo studio professionale alla grande struttura sanitaria o socio-sanitaria.


A chi è rivolto?

Il Corso è destinato a tutti coloro che svolgono la propria attività, o intendono farlo, nel sistema della salute, che esercitano in ambito amministrativo, clinico/sanitario, tecnologico, in istituzioni e organizzazioni pubbliche o private, che collaborano o gestiscono una propria struttura (casa di cura, farmacia, laboratorio di analisi, centro riabilitazione, centro diagnostico radiologico, poliambulatorio, studio professionale), che erogano prestazioni sanitarie o forniscono prodotti e servizi che facciano parte del sistema della salute; ai giovani laureati che intendono esercitare funzioni di pianificazione, gestione e consulenza a persone, organizzazioni ed istituzioni impegnate nel campo della comunicazione, del marketing sanitario e per la promozione della salute.

Possono partecipare al Corso coloro che sono in possesso della Laurea in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Sociologia, Farmacia, Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze della Comunicazione, Scienze delle professioni sanitarie nelle aree Infermieristica, Preventiva, Riabilitativa e Tecnica.

Coloro che siano in possesso di altro titolo di studio conseguito all’estero, considerato equipollente ai sopramenzionati dalla normativa vigente.

Struttura del Programma
Il Corso è composto da 4 moduli formativi:
Modulo I
AREA SOCIOLOGICA
Psicologia sociale;

Formazione delle risorse umane;

La comunicazione con il paziente (effettivi e potenziali);

L’identità del professionista sanitario e i new-media;

Comunicazione pubblica e istituzionale;

Linguaggi dell'audiovisivo;

Creatività: brainstorming, mappe concettuali e altriausili;

Sociologia dei processi lavorativi;

Sociologia: analisi della comunità, sociologia dell’ambiente e del territorio;

Sociologia dei processi culturali e comunicativi, educazione alla salute.


Modulo II
AREA MARKETING
Il Marketing e comunicazione delle aziende sanitarie;

Comunicazione e tecniche di conduzione di gruppo;

L’Organizzazione delle Risorse Umane;

La Lean Organisation;

Elementi di Contabilità sanitaria;

L'analisi del contesto, l'orientamento al mercato e le sue implicazioni;

L'analisi del mercato: segmentazione, targeting e posizionamento,

Il Marketing mix;

La Qualità nel marketing sanitario e risk management;

Pianificazione strategica nello sviluppo del business.
Modulo III
AREA COMUNICAZIONE 3.0
Metodologia e analisi linguistica;

La comunicazione persuasiva;

Strategie Vincenti di Comunicazione e Marketing Online;

Posizionamento; Visibilità - Content Marketing Community Building;

Dialogo online;

Fare Pubblicità Online: quali alternative funzionano? da Google AdWords a Facebook Advertising;

La Formula di Sharewood;

Pubblicità, Monetizzazione e Modelli di Business online.


Modulo IV FAD (23 ore)
La tutela dei dati personali nella Sanità;

Bilancio aziende sanitarie e Business Plan;

Il Marketing delle aziende sanitarie e le necessità del cambiamento.

 

L'inizio del corso è previsto per il 20 maggio 2016.

Il costo è di 690 euro ed eroga 50 crediti ECM. 

LINK al deplian

Log in to comment