Il Forum Risk Management in Sanità per la sua 11 edizione si sposterà dalla città di Arezzo a Firenze, infatti il più grande forum congresso espositivo si terra a Firenze nella famosa "Fortezza da Basso".

Le date sono dal 29 novembre al 2 dicembre, 4 giornate ad accesso gratuito previa registrazione. Per i crediti ECM è necessario registrarsi ai convegni ed il numero di crediti dipende dal numero di giornate che si frequentano.

 Attraverso il sito web è possibile avere già un idea del programma che è molto vario.

Dalla pagina web del forum vi ripropongo una breve introduzione che ne evidenzia la professionalità dell'evento.

Con la 11° edizione si apre una nuova fase del Forum Risk Management in Sanità. 

Si svilupperà ancora l’attività di promozione e diffusione della cultura e delle buone pratiche per la sicurezza del paziente, ma il forum si concentrerà anche:

 

  • sul che fare oggi, per rendere il sistema sanitario più efficiente ed efficace nel rispondere ai nuovi bisogni di salute dei cittadini garantendo equità di accesso ai servizi sanitari nel rispetto della sostenibilità;
  • su idee e proposte tese a definire un nuovo orizzonte ed una rinnovata “mission” del SSN coerente con quanto previsto dall’art.32 della Costituzione: la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività.

 

La scelta di Firenze è stata effettuata per offrire una sede più “centrale” che faciliti il confronto più ricco e ravvicinato con e tra le regioni e le altre istituzioni sanitarie. 

Il Forum si tiene all’indomani di grandi novità:

 

  • il referendum per l’approvazione delle modifiche costituzionali che ridisegnano la responsabilità tra Stato e Regioni anche in sanità;
  • approvazione dei Nuovi Livelli Essenziali di Assistenza che definiscono anche le risorse disponibili;
  • approvazione del Piano Nazionale della cronicità che offre un concreto riferimento per innovare e ottimizzare la gestione delle malattie croniche;
  • approvazione della legge sulla “Responsabilità professionale del personale sanitario”;
  • riorganizzazione delle aziende sanitarie in molte delle regioni e nuovi livelli di governance necessari;
  • riforma del Terzo Settore e nuove opportunità per l'erogazione di servizi sanitari e sociali.

 

Stiamo anche vivendo una fase di grandi scoperte nel settore dei farmaci, dei dispositivi medici, delle soluzioni ICT che potremmo definire “Rinascimento scientifico e tecnologico” anche nella sua eccezione “umanistica” di bisogno di rimettere l’uomo (empowerment nel paziente) al centro.

 

Il programma o un idea del programma, probabilmente quello definitivo deve essere ancora deciso lo si può trovare al link

L'iscrizione è veramente semplice dalla pagina iscrizioni (LINK) si sceglie se si vogliono i crediti ECM oppure no e si clicca nel menu in basso.

Si compilano i campi e nella versione ECM si aggiungono dei dati in più per la professione.

La scelta di Firenze come sede per me è ottima così da Bologna posso arrivarci in poco tempo.

Vi consiglio di visitare, il sito http://www.forumriskmanagement.it/

 

Pin It