Se gli ultimi corsi FAD proposti dall'IPASVI ci avevano abituato a corsi tecnico infermieristici su questo resterete delusi, il motivo è semplice il corso prosegue la linea ministeriale tranquilli va tutto bene.

Il corso riassume le indicazioni ministeriali in un ottica di comunicazione alla popolazione corretta e puntuale alcuni difetti...

 

Forse mi aspettavo troppo che per un corso dedicato all'Ebola ci fosse la massima attenzione ma anche a partire dal logo hanno sbagliato virus mettendo quello dell'influenza.

ebola ipasvi

Forse la correggeranno ma il virus stilizzato non è l'Ebola anche se nel logo c'è scritto così, ma è probabilmente un virus influenzale.

virus influenza

Di sicuro nell'immagine del corso non c'è un virus dell'Ebola.

virus ebola

Il motivo dell'errore è dato dal fatto che il materiale didattico è tratto dal http://tellmeproject.eu/ che si occupa di dare informazioni sull'epidemie e colpa del famoso copia/incolla il logo del virus sbagliato è arrivato vicino a Ebola ma non è il virus dell'Ebola ma il brand della campagna di informazione sulle malattie virali epidemiche.

Home

 

Il corso si basa sul materiale condiviso con http://tellmeproject.eu/ in un progetto e il materiale didattico risultante è costituito dalla dispensa scaricabile al LINK, il punto forte della dispensa è la bibliografia e la sitografia sono molti i link diretti alle risorse e questo fa si che chi conosce l'inglese con le conoscenze su Ebola sarà avanti di qualche anno rispetto a tutti gli altri.

Obiettivo del corso è coinvolgere gli operatori per metterli in grado di rispondere a domande degli utenti per tranquillizzarli, ma il corso non dice con quali meccanismi l'Ebola entra nell'organismo e con quali lo devasta e si resta nel vago forse erano informazioni non attinenti.

Spero quindi sia solo il primo dei corsi dedicati all'Ebola perchè per adesso da un punto di vista pratico lavorativo ci sono poche cose.

Il punto più importante del corso è il capitolo "come evitare la stigmatizzazione", evitare di Stigmatizzare vuol dire favorire un rapido intervento, soprattutto vuol dire anche essere scientificamente obiettivi e non superficiali e razzisti.

Questo corso FAD è poi più facile degli altri perchè è da prima di agosto che si parla di Ebola e quindi dopo una letta veloce c'è il quiz con 5 domande e se non lo si supera cambia qualcosa ma poco dato che forse hanno una cesta di 10 domande da cui vengono pescate e modificate nell'ordine.

Poi i casi abbastanza semplici ma che se non vengono risolti al primo tentativo è sufficente segnarsi le risposte con maggiore frequenza e poi si supera tranquillamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Log in to comment