Adesso sono online corsi FAD per 58 crediti ECM, una cifra superiore al fabbisogno annuale di crediti per rispettare quello che è un obbligo previsto per i professionisti della sanità.

Obbligo e formazione sono un controsenso, la necessità di un aggiornamento di essere in contatto con le novità della professione dovrebbe essere insito nel professionista da subito dal momento in cui si laurea.

sono 6 icorsi FAD gratuiti che adesso sono online l'elenco è variabile così come i crediti erogati, ma è giusto?...

 I corsi FAD online adesso sono:

Dal sito FADINMED, 2 corsi "Governo clinico: innovazioni, monitoraggio performance cliniche, formazione" 20 crediti ECM e  "Il Programma Nazionale Esiti: supporto alle attività di audit clinico ed organizzativo" di 12 crediti. (LINK).

Dal sito roadmap in Anestesia 3 corsi per 12 crediti e ce ne sono altri in preparazione http://www.roadmapinanestesia.it/default.aspx

Dal sito EAP Fedarcom il corso sul pacchetto Office da 22,5 crediti ECM (LINK) Gratuito fino al 31 ottobre 2013

Totale 32+12+22,5 fanno 66,5 una cifra superiore ai 50 crediti richiesti per il 2013, un occasione per chi è in debito di crediti ECM e sente il bisogno di essere in pari.

Ma va tutto bene?

Se da un punto di vsta commerciale i corsi FAD gratis hanno un impatto fortissimo con i provider FAD che si riorganizzano, offrono pacchetti e convenzioni con collegi, ASL e organizzazioni ed offrono una formazione sempre più varia e qualificata che arriva anche ai master online e forse è un impatto positivo.

Ma dal punto di vista dei professionisti?

La nostra professione ha bisogno di un aggiornamento continuo perchè le conoscenze e le normative cambiamo, insomma perchè il mondo gira.

Fare corsi FAD gratis va benissimo ma è necessario ricordarsi che la bellezza della formazione sta nella varietà se ci si guarda attorno è possibile osservare che ci sono congressi/ convegni gratuiti e non.

La formazione oggi va scelta, fare corsi solo per i crediti non è più un buon motivo e non è motivo sufficiente, oggi la formazione deve dare la possibilità al professionista di distinguersi di creare dei curricula vari che ne mostrano la professionalità.

 

 

Pin It