hivLa linea guida di oltre 130 pagine è stata pubblicata in data 18 dicembre 2014 e riproposta pochi giorni fa dal Ministero della Salute.

Il documento affronta diversi aspetti, dagli adulti all'adolescente, dalle patologie associale alla popolazione il risultato è un documento tecnico che ad ogni raccomandazione associa la sua bibliografia dello studio di riferimento...

Vi ripropongo l'introduzione della linea guida HIV

Premesse

In linea con quanto già fatto in altre nazioni, le Linee Guida Italiane sull’utilizzo dei farmaci antiretrovirali e sulla gestione diagnostico-clinica delle persone con infezione da HIV-1 (LG-HIV ITA) hanno l’ambizione di fornire le indicazioni al governo clinico della patologia con l’obiettivo di giungere all’uso ottimale della terapia antiretrovirale.

La partecipazione ampia e multidisciplinare alla discussione e stesura dei contenuti, ha visto protagonisti, con entusiasmo e grande spirito di collaborazione, diversi organismi istituzionali, numerosi specialisti e le associazioni dei pazienti (il Ministero della Salute, il Centro Nazionale AIDS dell’Istituto Superiore di Sanità, la Commissione Nazionale per la lotta contro l’AIDS, la Consulta delle Associazioni per la lotta contro l’AIDS, l’Agenzia Italiana del Farmaco e la Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali).

Il coinvolgimento di un numero così rilevante di partecipanti al progetto non ha avuto esclusivamente la finalità di garantire la multidisciplinarietà delle esperienze per avere un testo autorevole, ma soprattutto quella di favorire la condivisione di regole accettate e aggiornate nella pratica clinica di tutti i giorni, premessa fondamentale per prevedere una corretta applicazione.

Obiettivi e definizione del target

L’obiettivo principale dell’opera è quello di fornire elementi di guida per la prescrizione della terapia antiretrovirale e per la gestione dei pazienti HIV-positivi agli infettivologi, agli altri specialisti coinvolti nella gestione multidisciplinare del paziente sieropositivo in trattamento, nonché fornire un solido punto di riferimento per le associazioni di pazienti, gli amministratori, i decisori politici degli organismi di salute pubblica e comunque tutti gli attori coinvolti dalla problematica a diverso titolo.

 

L'indice è costituito da numerose sezioni con tabelle sintetiche che richiedono una competenza tecnico scientifica specifica per un utilizzo appropriato del documento.

Scarica la linea guida HIV dal ministero della Salute (LINK)

Scarica la linea guida da I-A (LINK)

Log in to comment