fasi salienti realizzazione linee guidaLo sviluppo delle linee guida è un operazione complessa, spesso siamo coinvolti dal prodotto finale, la pubblicazione che ci viene proposta.

Ma cosa c'è prima?

Per rendercene conto si può scaricare dalla rivista "Recenti progressi in medicina" l'articolo "Guidelines 2.0: sviluppo sistematico di una checklist per la realizzazione di linee-guida affidabili*"...

L'introduzione dell'articolo ne rende immediatamente chiaro lo scopo:

 Introduzione. 

Per colmare la mancanza di guide metodologiche in grado di supportare i produttori di linee-guida nelle varie fasi del processo di sviluppo, si è provveduto alla stesura di un elenco completo di voci collegate a risorse e a strumenti da tenere in considerazione sia per lo sviluppo sia per l’implementazione di una linea-guida.

LINk alla rivista 

link alll'articolo in html

link all'articolo in pdf

L'articolo può essere scaricato, così da poter osservare che la check list è lunga e completa, nata da una ricerca bibliografica accurata, ovviamente vedremo cose diverse a seconda dell'interesse, ad esempio se si è nel team di sviluppo di una linea guida si avrà a disposizione uno strumento importante.

Mentre come infermiere di reparto o magari come studente se ne può osservare la complessità dello sviluppo di quel documento che chiamiamo "linee guida" e che sarà utilizzato per la realizzazione di procedure e proctocolli o da cui discenderanno modifiche dei comportamenti e delle azioni verso il nostro assistito.

L'immagine è molto interessante ed esaustiva per comprendere quanti soggetti ed "interessi" entrano in gioco.

Immagine tratta con link diretto dall'alticolo:

Guidelines 2.0: sviluppo sistematico di una checklist per la realizzazione di linee-guida affidabili*

 

In un immagine la dimensione della complessità e la possibilità di immaginare i tempi biblici che si vengono a creare nella sua realizzazione, ma poi dobbiamo considerare che spesso viene presentata anche una data di revisione, ovvero un suo aggiornamento dato dal riscontro dei risultati ma forse dato che poi si attiva lo stesso percorso passano anni dalla data stimata per la revisione.

Linee guida documenti importanti ma che hanno un percorso di realizzazione complesso che forse da profano penso richieda team specialistici che lo facciano per lavoro.

L'ambito infermieristico è poi in declino, soprattutto nel panorama italiano, il centro studi EBN è punto di riferimento ma anche in un mondo dedito al copia incolla nessuno in Ialia è riuscito a riprodurne l'esperienza e le capacità in termini di pubblicazioni... complice forse la complessità. 

 

 

Pin It