manuale infermiereIl libro dal titolo "l'infermiere, manuale teorico-pratico" parte subito con i contenuti dopo una breve premessa sull'organizzazione del volume.

Ci sono diversi volumi per i concorsi infermieristici ed hanno modalità didattiche diverse, questo ha delle caratteristiche che lo differenziano dagli altri.

Io ho visionato la seconda edizione, penso che la terza non si discosti molto.

Ci sono volumi di quiz per i concorsi da infermieri che sono tanti quiz e risposte nulla più, ci sono altri volumi che hanno i quiz e poi la spiegazione estesa della risposta.

Questo volume si differenzia perchè ha dei  capitoli introduttivi che affrontano gli argomenti e poi le domande sul capitolo di approfondimento.

Da infermiere vecchietto che vuole rimettersi a fare i concorsi l'ho trovato un modello di libro interessante che consente di ripassare un argomento, poi di mettersi alla prova con i Quiz ed il rinforzo delle basi è immediato ed utile anche per rileggere altri libri.

Il volume è di oltre 500 pagine e penso sia utile anche per il neolaureato perchè gli consente di riorganizzare le informazioni acquisite durante il corso di laurea.

Il libro è un classico volume con la copertina in cartoncino dato che fra un anno o due sarà sostituito da una versione aggiornata ma visto che dovrà essere sfogliato e risfogliato è meglio coprirlo con una copertina plastificata.

Il prezzo di copertina è di 30 euro ed è in linea con gli altri volumi, su Amazon si trova anche a meno, adesso a 25 euro, L'infermiere. Manuale teorico-pratico per la preparazione ai concorsi link.

Nel sito web dell'editore a 27 euro LINK

 

Gli argomenti trattati ne volume sono molti:

  • Capitolo 1: Organizzazione sanitaria
    1. Nascita del Sistema sanitario Nazionale
    1.1 La sanità prima della Costituzione
    1.2 La sanità dopo la Costituzione
    2. Istituzione del Servizio sanitario nazionale (SSN) e creazione delle Unità sanitarie locali (USL)
    2.1 Principi e obiettivi del SSN
    2.2 Innovazioni politiche: la nascita delle USL
    2.3 I limiti della riforma
    3. Il processo di regionalizzazione e aziendalizzazione
    3.1 Le ASL
    3.2 Il ruolo delle Regioni nell’assistenza sanitaria e ospedaliera
    4. Il Ministero della salute
    5. La sanità digitale
    5.1 La tessera sanitaria
    5.2 Il fascicolo sanitario elettronico e il dossier sanitario
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 2: Programmazione e pianificazione del Servizio sanitario nazionale
    Sezione Prima
    Gli strumenti della programmazione sanitaria
    1. Il Piano sanitario nazionale (PSN)
    1.1 Il PSN quale strumento di programmazione e attuazione del Servizio sanitario nazionale
    1.2 I principali contenuti
    2. Il Piano sanitario nazionale vigente
    3. I Piani sanitari regionali
    4. I Piani attuativi locali
    Sezione Seconda
    La tutela della salute nella pianificazione sanitaria
    5. Gli obiettivi di salute del Piano sanitario nazionale vigente
    6. La salute nelle prime fasi di vita, infanzia e adolescenza
    7. Le grandi patologie: tumori, malattie cardiovascolari, diabete e malattie respiratorie
    8. La non autosufficienza: anziani e disabili
    9. La tutela della salute mentale
    10. Le dipendenze connesse a particolari stili di vita
    11. Gli interventi in materia di salute degli immigrati e delle fasce sociali marginali
    12. Il controllo delle malattie diffusive
    13. La sicurezza alimentare e la nutrizione
    14. La sanità veterinaria
    15. Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
    552 Indice
    16. Ambiente e salute
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 3: I livelli essenziali di assistenza (LEA)
    1. Tipologia
    2. Interventi preventivi
    2.1 Le attività di prevenzione
    2.2 Il Piano nazionale della prevenzione
    2.3 Il Piano vaccinale 2012-2014
    3. Interventi curativi
    3.1 Assistenza medico-generica e pediatrica
    3.2 Assistenza specialistica
    3.3 Assistenza infermieristica
    3.4 Assistenza ospedaliera
    3.5 Assistenza farmaceutica
    3.6 La ricetta medica in formato elettronico
    3.7 L’e-prescription
    4. Interventi riabilitativi
    5. Il termalismo terapeutico
    5.1 Generalità
    5.2 Patologie
    6. Attività medico-legale
    7. Il trattamento delle malattie mentali
    7.1 Il trattamento obbligatorio
    7.2 Le strutture delle ASL per la tutela della salute mentale
    7.3 Il Sistema informativo per la salute mentale
    8. Gli interventi per le tossicodipendenze
    8.1 Generalità
    8.2 L’intervento del Servizio sanitario nazionale: i servizi per le tossicodipendenze
    8.3 Competenze delle Regioni e delle Province autonome
    9. Gli interventi per l’alcooldipendenza
    10. L’assistenza sanitaria ai malati di AIDS
    10.1 La L. 5-6-1990, n. 135
    10.2 Il Progetto-obiettivo (D.P.R. 8-3-2000)
    10.3 Le Unità operative AIDS
    11. L’assistenza ai disabili
    11.1 Gli handicap
    11.2 La legge-quadro 104/1992
    11.3 Il concetto di disabilità
    12. La tutela della maternità
    12.1 L’assistenza consultoriale
    12.2 L’interruzione volontaria della gravidanza
    12.3 Il riscontro diagnostico in caso di morte fetale
    13. La tutela sanitaria delle attività sportive
    14. L’assistenza sanitaria in caso di urgenza
    15. L’assistenza religiosa
    16. L’assistenza ai malati di celiachia
    17. L’assistenza sanitaria ai cittadini italiani all’estero, agli emigrati e agli stranieri
    18. Il trasferimento all’estero per cure di altissima specializzazione
    19. L’assistenza ai detenuti
    20. I servizi assistenziali di primo e secondo livello erogati dalle farmacie
    20.1 Il D.Lgs. 153/2009
    20.2 Il D.M. 16-12-2012 sulle prestazioni di prima istanza e di secondo livello
    20.3 Il D.M. 16-12-2010 sulle prestazioni professionali
    20.4 Il D.M. 8-7-2011 e il sistema CUP
    21. L’assistenza ai malati terminali
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 4: Le professioni sanitarie e parasanitarie
    1. Le professioni sanitarie
    2. Il codice deontologico
    3. Il medico chirurgo
    3.1 Obblighi
    3.2 Responsabilità
    4. Il veterinario
    5. L’odontoiatra
    6. Il farmacista
    6.1 L’esercizio farmaceutico
    6.2 Obblighi del farmacista
    7. Il biologo
    8. Il riordino delle cd. professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione
    9. L’educatore professionale
    10. L’ostetrica
    11. L’infermiere
    12. L’assistente sanitario
    13. Professioni operanti nell’area pediatrica
    13.1 L’infermiere pediatrico
    13.2 Il terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
    13.3 La vigilatrice d’infanzia
    14. Professioni relative al recupero e alla rieducazione funzionale
    14.1 Il fisioterapista, il massiofisioterapista e il massaggiatore
    14.2 Il fisiochinesiterapista
    15. I tecnici sanitari
    15.1 Il tecnico sanitario di radiologia medica
    15.2 Il tecnico sanitario di laboratorio biomedico
    15.3 Il tecnico di neurofisiopatologia
    15.4 I tecnici audioprotesisti
    15.5 I tecnici audiometristi
    15.6 Il tecnico ortopedico
    15.7 Il tecnico della riabilitazione psichiatrica
    15.8 Il tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro
    15.9 Il tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
    16. Il terapista occupazionale
    17. Gli odontotecnici
    18. Gli ottici
    19. Il caposala
    20. L’assistente sociale
    21. L’operatore socio-sanitario
    22. L’erborista
    23. Il dietista
    24. L’ortottista
    25. L’igienista dentale
    26. Il logopedista
    27. Il podologo
    28. Altre professioni sanitarie
    28.1 Le puericultrici
    28.2 I maniscalchi e i castrini
    28.3 I tecnici fecondatori
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 5: Il lavoro dipendente
    1. Rapporto e contratto di lavoro
    2. Obblighi e diritti del lavoratore
    3. L’estinzione del rapporto di lavoro
    4. Il lavoro nelle strutture pubbliche
    5. Il lavoro infermieristico nelle strutture private
    6. I sindacati infermieristici
    7. La tutela della privacy in ambito sanitario
    8. La regolamentazione della sicurezza sul lavoro
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 6: La formazione infermieristica
    1. L’evoluzione della formazione infermieristica
    2. Livelli di formazione infermieristica
    3. Il D.M. 14 settembre 1994, n. 739
    4. La L. 26 febbraio 1999, n. 42
    5. La L. 10 agosto 2000, n. 251
    6. Il codice deontologico
    7. Nascita e ruolo dell’ipasvi
    8. La formazione continua (ECM)
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 7: Infermieristica generale: teorie infermieristiche e processo di nursing
    1. Definizione e classificazione delle teorie
    1.1 Significato di teoria
    1.2 Classificazione delle teorie infermieristiche
    2. La pioniera: Florence Nightingale
    3. Le teorie dei bisogni: Maslow e Henderson
    3.1 Abraham Harold Maslow
    3.2 Virginia Henderson
    4. Dorothea Orem e il deficit dell’autoassistenza
    5. Hildegard Peplau e il processo terapeutico professionale
    6. Ida Jean Orlando
    7. Ernestine Wiedenbach: l’infermiera-ostetrica
    8. Imogene King e la teoria del raggiungimento dell’obiettivo
    9. Suor Callista Roy e il modello adattivo
    10. Betty Neuman e la teoria dei sistemi di prevenzione
    11. Martha Rogers e l’omeodinamica
    12. Il processo infermieristico
    12.1 Accertamento o raccolta dati
    12.2 Diagnosi infermieristica
    12.3 Identificazione degli obiettivi e pianificazione dell’assistenza
    12.4 Attuazione del piano assistenziale
    12.5 Valutazione dell’assistenza
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 8: La documentazione sanitaria
    1. Definizione e caratteristiche della documentazione sanitaria
    2. La documentazione infermieristica
    3. La cartella clinica
    4. Archiviazione e conservazione della cartella clinica
    5. Il rilascio delle copie di cartelle cliniche e di altri documenti sanitari
    6. L’archivio sanitario
    7. La cartella clinica elettronica e il fascicolo sanitario elettronico
    8. Ulteriore documentazione sanitaria
    8.1 Il registro di carico e scarico
    8.2 Gli atti secondari della cartella clinica
    8.3 Il registro operatorio
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 9: Gli strumenti di qualità infermieristica
    1. Introduzione
    2. Le linee-guida
    3. Il protocollo
    4. La cartella infermieristica
    5. Le procedure
    6. I percorsi assistenziali
    7. Il piano di lavoro
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 10: Management infermieristico
    1. Il servizio infermieristico (si )
    2. Il personale del servizio infermieristico
    3. La dirigenza infermieristica
    4. Il coordinamento
    Test di verifica
    Soluzioni
    556 Indice
    Capitolo 11: Principi fondamentali di ricerca infermieristica
    1. Cos’è la ricerca?
    2. Classificazione della ricerca
    3. EBM ed EBN
    4. La pratica basata sulle evidenze (EBP)
    5. Come leggere uno studio clinico
    5.1 Struttura di un articolo clinico
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 12: L’intervento chirurgico
    1. Classificazione e fasi degli interventi
    2. Periodo pre-operatorio
    2.1 Inquadramento psicologico
    2.2 Inquadramento clinico
    2.3 Consenso informato
    2.4 Preparazione all’intervento
    3. Periodo intra-operatorio
    3.1 La sala operatoria
    3.2 Le norme di asepsi da rispettare durante il periodo intra-operatorio
    3.3 Lo strumentario chirurgico
    3.4 Le apparecchiature elettromedicali
    3.5 La chirurgia robotica
    3.6 La sanificazione
    3.7 Il processo di sterilizzazione
    3.8 I sistemi di sterilizzazione più usati in ambito ospedaliero
    4. Periodo post-operatorio
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 13: Principi medico-legali e deontologici di responsabilità infermieristica
    1. Responsabilità penale dolosa
    2. Responsabilità penale colposa
    3. Responsabilità civile
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 14: Le responsabilità professionali dell’infermiere in situazioni operative specifiche
    1. L’infermiere di sala operatoria
    2. L’infermiere strumentista
    3. L’infermiere di triage
    3.1 Evoluzione normativa del concetto di triage
    3.2 Fasi e obiettivi del triage
    3.3 Modelli di triage
    3.4 Triage monofasico e bifasico
    3.5 Considerazioni conclusive
    4. Il «See and treat»
    5. L’infermiere di area critica
    6. Competenze, funzioni e caratteristiche dell’infermiere d’emergenza
    7. L’uso del defibrillatore semiautomatico da parte dell’infermiere
    8. Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione
    8.1 La «catena della sopravvivenza»
    8.2 Riconoscimento precoce dell’arresto cardiaco
    8.3 Rianimazione cardiopolmonare precoce (BLS-D nell’adulto)
    8.4 Valutazioni ed azioni del BLS-D
    8.5 BLS-D pediatrico
    9. L’infermiere geriatrico
    10. L’infermiere e le cure palliative
    11. L’infermiere forense
    12. Assistenza domiciliare infermieristica
    13. La gestione della terapia farmacologica
    14. Le prestazioni infermieristiche in farmacia
    15. Il lavoro infermieristico in psichiatria
    16. Il sistema di tutela della salute mentale
    17. Il ruolo dell’infermiere in un centro trapianti
    18. L’infermiere e i mezzi di contenzione fisica
    19. I sert (servizi per le tossicodipendenze)
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 15: Cenni di anatomia e fisiologia
    1. I tessuti
    1.1 Tessuti epiteliali
    1.2 Tessuti connettivi
    1.3 La pelle
    1.4 Tessuti muscolari
    1.5 Tessuto nervoso
    2. Livelli di organizzazione
    3. L’apparato locomotore
    3.1 Lo scheletro umano
    3.2 Le articolazioni
    3.3 I muscoli
    4. L’apparato digerente
    4.1 La digestione
    5. L’apparato circolatorio
    5.1 Il cuore e i vasi sanguigni
    5.2 La circolazione del sangue
    5.3 La pressione sanguigna nelle arterie e nelle vene
    5.4 Il sangue
    5.5 Il sistema linfatico
    6. L’apparato respiratorio
    6.1 Fisiologia della respirazione
    7. L’apparato urogenitale
    7.1 L’apparato escretore
    7.2 L’apparato genitale maschile
    7.3 L’apparato genitale femminile
    8. Il sistema endocrino
    9. Il sistema nervoso
    9.1 Sistema nervoso centrale
    9.2 Sistema nervoso periferico
    9.3 Sistema nervoso vegetativo (o autonomo)
    10. Gli organi di senso
    10.1 Recettori olfattivi
    10.2 Recettori del gusto
    10.3 Recettori del dolore e del tatto
    10.4 Recettori visivi
    10.5 Recettori uditivi
    10.6 Recettori dell’equilibrio
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 16: Procedure di assistenza infermieristica
    1. Rilevazione del polso (frequenza cardiaca)
    2. Misurazione della pressione arteriosa
    3. Applicazione di calze elastiche
    4. Esecuzione di un clistere
    5. Cateterizzazione urinaria (femminile e maschile)
    6. Esecuzione di un’iniezione intradermica
    7. Esecuzione di un’iniezione sottocutanea
    8. Esecuzione di un’iniezione intramuscolare
    9. Applicazione di una medicazione asciutta
    10. Applicazione di una medicazione umida
    11. Ossigenoterapia
    12. Aspirazione oro- e naso-faringea
    13. Pulsossimetria
    14. Somministrazione di farmaci per via oculare
    15. Somministrazione di farmaci topici
    16. Somministrazione di farmaci per via rettale
    17. Inserimento di un sondino naso-gastrico
    18. Esecuzione di una venipuntura per prelievo di sangue
    19. Somministrazione di farmaci per via endovenosa
    20. Igiene delle mani
    21. Aspirazione di un farmaco da fiala
    22. Aspirazione di un farmaco da flacone
    23. Misurazione della glicemia tramite puntura cutanea
    24. Esecuzione di un elettrocardiogramma
    25. Esecuzione di una trasfusione di sangue
    Test di verifica
    Soluzioni
    Capitolo 17: Esami strumentali
    1. Esami ad ultrasuoni
    2. Risonanza magnetica
    3. Esami elettrodiagnostici
    4. Procedure endoscopiche
    5. Esami radiologici
    Test di verifica
    Soluzioni
    Indice 559
    Capitolo 18: Esami di laboratorio
    1. Aggregazione piastrinica
    2. Alfa 1-antitripsina
    3. Alfa 1-glicoproteina acida
    4. Alanina transaminasi (alt )
    5. Amilasi (siero)
    6. Ammonio
    7. Antitrombina iii (at iii )
    8. Apolipoproteina a-i (apo a-i)
    9. APTT
    10. ASLO
    11. Aspartato transaminasi (AST)
    12. Autoanticorpi
    13. Bilirubina totale
    14. Bilirubina diretta
    15. Bilirubina indiretta
    16. Calcio (siero)
    17. Calcio (urine)
    18. CK
    19. CK-MB
    20. CMV (anticorpi anti)
    21. Colesterolo totale
    22. Colesterolo HDL
    23. Colesterolo LDL
    24. Creatinina
    25. Creatinina (clearance della)
    26. D-dimero
    27. EBV (anticorpi anti)
    28. Elettroforesi proteine (siero)
    29. Esame emocromocitometrico (emocromo)
    30. Fattore reumatoide
    31. Ferritina
    32. Ferro
    33. Fibrinogeno
    34. Fosfatasi alcalina
    35. FT3
    36. FT4
    37. Gamma-GT
    38. Glucosio (siero)
    39. HAV (anticorpi anti)
    40. HBV (anticorpi anti)
    41. HCV (anticorpi anti)
    42. HIV (anticorpi anti)
    43. IgA
    44. IgE
    45. IgG
    46. IgM
    47. Lipasi
    48. Lipoproteina (a)
    49. Marcatori tumorali
    50. Mioglobina
    560 Indice
    51. OGTT
    52. Potassio (siero)
    53. Potassio (urine)
    54. Proteina c reattiva
    55. Proteine totali (siero)
    56. Proteine totali (urine)
    57. Pseudocolinesterasi
    58. PT
    59. Sodio (siero)
    60. Sodio (urine)
    61. Tpha
    62. Transferrina
    63. Trigliceridi
    64. Urato (siero)
    65. Urato (urine)
    66. Urea (siero)
    67. VDRL
    Test di verifica
    Soluzioni
    Riferimenti bibliografici
    Appendi ce Normativa
    D.M. 14 settembre 1994, n. 739 — Regolamento concernente l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’infermiere
    Legge 26 febbraio 1999, n. 42 — Disposizioni in materia di professioni sanitarie
    Legge 10 agosto 2000, n. 251 — Disciplina delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione nonché della professione ostetrica
    Il Codice deontologico 2009 — Approvato dal Comitato centrale della Federazione con deliberazione n. 1/09 del 10 gennaio 2009 e dal Consiglio nazionale dei Collegi IPASVI riunito a Roma nella seduta del 17 gennaio
    D.P.R. 14 gennaio 1997 — Approvazione dell’atto di indirizzo e coordinamento alle Regioni e alle Province autonome di Trento e di Bolzano, in materia di requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per l’esercizio delle attività sanitarie da parte delle strutture
    pubbliche e private

 

 

 

concorsi infermiere

Pin It