master online infermieri

sala operatoria teamIl presentismo è l'opposto dell'assenteismo, il lavoratore assenteista si assenta dal luogo di lavoro accentuandone i motivi che possono arrivare ad essere veri e propri reati, mentre il presentista è l'opposto, va al lavoro anche quando non dovrebbe.

L'infermiere presentista non deve essere confuso con chi resta sul posto di lavoro oltre l'orario perchè non ha svolto le attivita previste nel turno e  vuole far vedere che per l'azienda fa di più degli altri.

Il presentismo è un fenomeno tipico delle professioni sanitarie, medico infermieristiche ed è un fenomeno che per varie cause vede il lavoratore che si presenta al lavoro anche se ha mal di schiena o se ha la febbre perchè ha la sensazione che se manca non sarà data la stessa assistenza.

L'effetto di essere presente quando non in condizioni fisiche ottimali crea delle situazioni di rischio che sono facili da immaginare, ad esempio se l'infermiere ha febbre e cefalea e deve somministrare la terapia, oppure se deve assistere dei neonati o degli anziani debilitati o verso gli stessi colleghi che a loro volta potrebbero contrarre una febbre.

L'effetto di un mal di schiena viene attenuato da un antidolorifico, ma il dolore si può esacerbare con alcuni movimenti, il dolore porta ad avere una postura scorretta. Il collega in turno dovrà sobbarcarsi una parte del lavoro. 

L'effetto del presentismo è che anche sintomi minori che vengono ignorati dal lavoratore per la buona volontà di voler essere presente porta a trascurarsi e quelli che erano piccoli sintomi possono solo aggravarsi.

L'assenteismo è più comprensibile per la direzione aziendale perchè lo si può rilevare e concepire una misura del danno economico ma il presentismo è difficilmente segnalato e come tale è più difficile quantificarne l'effetto.

Quantificarne l'effetto è difficile, come quantificare un collega che ti attacca l'influenza o peggio la trasmette ad un paziente, come quantificare il danno per un errore di terapia o il lavoro mancato dall'infermiere che si è riposato più spesso perchè dolorante.

La quantificazione economica è difficile ma necessaria per capire se il problema esiste e merita di essere considerato, diversi autori si sono impegnati e ci sono riusciti con il risultato che il presentismo è dannoso quanto l'assenteismo in termini economici per l'azienda.

Il documento "Il calcolo dei costi dello stress e dei rischi psicosociali nei luoghi di lavoro dell' "Osservatorio europeo dei rischi Revisione della letteratura" riporta che le aziende dovrebbero calcolare una stima del danno economico da presentismo e in caso contrario usare le stime nazionali che in Gran Bretagna sono al livello di 650 GBP.

Il presentismo dell'infermiere o medico è causato da malattie tipiche come allergie stagionali, asma, emicrania e altri tipi di mal di testa, mal di schiena, artrite, infezioni respiratorie, disturbi gastrointestinali e depressione.

Per quali motivi si ha il presentismo?

Numerosi studi hanno identificato le motivazioni e le situazioni degli Operatori Sanitari che sono:

Carico di lavoro eccessivo, il ritmo elevato e il timore di restare indietro.

L'eccesso di lavoro di squadra.

L'eccessivo controllo della presenza da parte del responsabile.

La precarietà del lavoro o la mancanza del pagamento della malattia, ad esempio per i colleghi che sono liberi professionisti.

La mancanza di una sostituzione, il lavoro ad alta specialità non sempre ha immediatamente disponibile il professionista e questo porta ad un carico eccessivo per chi è in servizio e deve restare.

La cultura dell'assistenza fa sì che la dedizione sia maggiore verso l'assistito che verso se stessi.

Come comprendere se il fenomeno del presentismo è in atto in un reparto?
 
Il clima organizzativo è un segnale importante che può essere espresso e misurato da segni come:
- Collaboratori che chiedono aiuto più spesso
- Collaboratori che fanno pause più frequentemente.
- Collaboratori che non sono in grado di completare i loro compiti in tempo.
- Reclami nel team per le scarse prestazioni di uno dei suoi compagni di lavoro.
- Verbalizzazioni su difficoltà e insoddisfazione sul lavoro.
- Aumento dei reclami da parte di pazienti o parenti.
 
In questi casi il coordinatore potrebbe avere le mani legate e non poter fare nulla se non allertare i dirigenti per analizzare il presentismo con scale di valutazione appropriate come ad esempio:

Work Limitations Questionnaire (WQL),

Standford Presenteeism Scale (SPS),

Work Performance Questionnaire (HPQ),

Work Impairment Questionnaire (WPAI)

Le scelte delle aziende sanitarie in una sanità sempre più attenta alle spese inutili, dovrebbero iniziare a monitorare il presentismo come se fosse un costo di gestione per comprenderne la reale dimensione, così da poter comprendere che gli investimenti per favorire il welfare e il clima organizzativo hanno un ritorno reale sulla produttività.

Per saperne di più:

l calcolo dei costi dello stress e dei rischi psicosociali nei luoghi di lavoro Osservatorio europeo dei rischi Revisione della letteratura

Reasons for presenteeism in nurses working in geriatric settings: A qualitative study

Google nurse+presenteeism

Presenteeism in nursing: An evolutionary concept analysis

Nursing presenteeism. Patient safety implications. Possibilities of control and reduction

https://www.google.com/search?q=presentismo+e+infermieri

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Nurses%27+presenteeism

Pin It
Accedi per commentare