Classificazione dei fluidi EV

I liquidi infusi per via intravenosa (IV) sono noti anche come soluzioni endovenose , sono liquidi utilizzati nella terapia endovenosa su prescrizione medica per ripristinare o mantenere il normale volume dei liquidi e l'equilibrio elettrolitico quando la via orale non è possibile. 

La terapia infusionale è un modo efficiente ed efficace per fornire fluidi direttamente nel circolo venoso, per sostituire le perdite di elettroliti e per somministrare farmaci ed emoderivati.

La terapia infusionale non è semplice e richiede il posizionamento di un dispositivo vascolare, con le dovute attenzioni e abilità.

Tipi di fluidi IV

Esistono diversi tipi di fluidi IV e diversi modi per classificarli.

Il modo più comune per classificare i fluidi IV si basa sulla loro osmolarità e possono essere:

  • Isotonici; Le soluzioni isotoniche IV hanno una concentrazione prossima ai soluti del plasma sanguigno. Esempi di soluzioni isotoniche che oscillano dai 275-300 mOsmol/L sono: la soluzione fisiologica, la soluzione di glucosio al 5%, la soluzione elettrolitica.
  • Ipotonici; Le soluzioni ipotoniche hanno una concentrazione di soluti minore rispetto al plasma. Esempio di soluzione ipotonica è la soluzione di NaCl allo 0,45%
  • Ipertonici; Le soluzioni ipertoniche hanno una maggiore concentrazione di soluti rispetto al plasma.

Le soluzioni IV possono anche essere classificate in base al loro scopo:

  • Soluzioni nutritive . Può contenere destrosio, glucosio e levulosio per costituire la componente di carboidrati e acqua. L'acqua viene fornita per il fabbisogno di liquidi e carboidrati per calorie ed energia. Le soluzioni nutritive sono utili per prevenire la disidratazione e la chetosi. Esempi di soluzioni nutritive sono le sacche per Nutrizione parenterale.
  • Soluzioni elettrolitiche . Contiene quantità variabili di cationi e anioni che vengono utilizzati per sostituire fluidi ed elettroliti per i clienti con perdite continue. Esempi di soluzioni elettrolitiche includono 0,9 NaCl, Ringer's Solution.
  • Soluzioni alcalinizzanti . Vengono somministrati per il trattamento dell'acidosi metabolica. Esempi: il bicarbonato all'8,4%
  • Soluzioni acidificanti . Sono usati per contrastare l'alcalosi metabolica. 0,9 NaCl.
  • Espansori di volume. Sono soluzioni utilizzate per aumentare il volume del sangue dopo una grave perdita di sangue o perdita di plasma. Esempi di espansori di volume sono destrano, albumina umana e plasma.

Foto di klbz da Pixabay 

Formazione, corsi e FAD gratuiti

Domenica 12 maggio, in occasione del 19° Congresso Nazionale di ANIMO ho partecipato a...
Il Corso FAD gratuito da 1 credito ECM per infermieri e altri professionisti sanitari...

Studenti, letture specialistiche

15 Maggio Patologie
Introduzione L'ascite, dal greco "askos" che significa sacco, è una condizione medica...
03 Maggio Patologie
Neisseria meningitidis (il meningococco) è un batterio Gram-negativo che colonizza in...

Concorsi appena pubblicati