banner320X100

Offerta lavoro in Germania, Esperti o neolaureati

La realtà di Bologna credo sia simile a quella in altre città italiane, i sindacati stanno facendo le prime dichiarazioni con dati e cifre alla mano per segnalare il taglio indiscriminato di personale.
Se da un lato negli anni scorsi poteva essere una necessità adesso mi sembra sia diventata un abitudine.
I soldi non mancano ma davanti a cento dimissioni forse ne reintegrano 50. Chiedo a Marco Baldo (CGIL) alcune informazioni in vista poi dell'espletamento del concorso.

Ciao Marco, leggo in vari articoli (LINK) che dati alla mano, gli infermieri non sono stati sostituiti senza motivo adesso i soldi ci sono e ti chiedo

Questa carenza da cosa è creata, da una necessità diventata abitudine o c'è altro?

La carenza deriva dal fatto che, a causa dei tagli fatti sul finanziamento del SSN (se si sommano i tagli effettuati negli ultimi 10 anni circa il finanziamento del SSN è diminuito di circa 28 MLD di EURO) a cui le Regioni hanno fatto fronte mettendo limiti rigidissimi ai piano di assunzione delle Azienda Sanitarie.
In Emilia Romagna da almeno 5 anni vi era un limite di copertura del turn over del personale sanitario del 25%. Solo per il 2016 questo limite è stato portato all'80%, ma i tagli efettuati sino ad ora sono tali che anche l'80% NON BASTA per avere un numero sufficiente di Personale.

Assunzioni o sciopero è questa la richiesta?

La richiesta è che le Aziende devono garantire il Personale NECESSARIO a far funzionare i Servizi senza obbligare (come accade ora) i Lavoratori a fare doppi turni o a saltare il riposo. Per altro, anche alla luce dell'ultima legge che obbliga a riorganizzare le reti Ospedaliere Regionali (Decreto 2/4/2015 n° 70 Standard Ospedalieri) si deve potenziare l'assitenza territoriale (case della Salute, Ospedali di comunità ecc...) ma ci vuole il Persdonale.
E' chiaro che il sindacato deve usare gli strumenti di protesta che ha, ovvero il blocco degli straordinari e /o lo sciopero. Per questo, se le Aziende non daranno una risposta ai problemi sollevati ovvero non aumenteranno le assunzioni i sindacati metteranno in atto le forme di protesta di cui dispongono.


Il concorso per infermieri che si sta tenendo a Bologna potrebbe riuscire a risolvere la carenza di ben 4 ASL?

Considerato che al concorso hanno partecipato più di 9000 Infermieri, se non si risolvono tutti i problemi, di sicuro si potrebbe ridurli di molto.

I sindacati si muoveranno insieme per favorire le assunzioni, c'è un accordo unanime?
Si.

A Bologna la "battaglia" per avere più personale vede UNITI E COMPATTI Cgil, Cisl, Uil e FSI. Ovvero la parte grandemente maggioritaria dei Sindacati.


Un caloroso Grazie per la preziosa disponibilità a Marco Baldo.

 

Pin It