logo umberti IAdesso è attivo l'Avviso per la selezione di 20 infermieri come mobilità regionale ed interregionale, questo è uno dei passaggi obbligatori prima di indire il concorso aperto a tutti.

Il concorso per mobilità è aperto a tutti i colleghi a tempo indeterminato che lavorano in strutture pubbliche.

 Il concorso/avviso per mobilità non richiede la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e quindi è attivo dalla pubblicazione sul BUR Lazio del 5 maggio data dalla quale si possono inviare le domande e chiude dopo 30 giorni il 4 giugno, data oltre la quale non ricevono altre domande.

Questo concorso ha come caratteristiche di essere per titoli e colloquio e di avere un vincolo di 2 anni prima di richiedere la successiva mobilità.

Fra i requisiti di ammissione riporto dal bando:

REQUISITI DI AMMISSIONE

Per la partecipazione alla presente procedura è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

1) essere dipendente in servizio a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale sopra indicato presso Aziende Ospedaliere, AA.SS.LL. o I.R.C.C.S. Pubblico del S.S.N.;

2) aver superato il periodo di prova;

3) non aver superato il periodo di comporto;

4) avere la piena idoneità fisica al posto da ricoprire;

5) non avere cause ostative al mantenimento del rapporto del pubblico impiego;

6) regolare iscrizione al relativo albo professionale.

Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti, pena esclusione dalla partecipazione alla procedura di mobilità, alla data di scadenza del bando, nonché alla data dell'effettivo trasferimento.

 

Un altro punto molto importante del bando è quello che si potrebbe definire una clausola scritta in piccolo:

CONFERIMENTO DEI POSTI

I vincitori della selezione saranno invitati ad assumere servizio entro i termini stabiliti dalla normativa contrattuale vigente e dalle norme regionali. Ai fini giuridici ed economici la mobilità decorrerà dalla data dell'effettiva immissione in servizio.

La normativa regionale è diversa perchè appunto a discrezione delle regioni, alcune hanno alzato il blocco della mobilità a 5 anni, altre vogliono che il vincitore prima di dare il benestare diano un autorizzazione, quindi è necessario chiedere al proprio ufficio personale.

La doamnda può essere scaricata dal forum (LINK)

 

Iscriviti nella nostra newsletter per essere sempre informato (LINK)

 

Accedi per commentare