La caduta nell'anziano è un evento drammatico e non si risolve quasi mai in un niente se non si presentano danni fisici possono restare dai danni psicologici che possono arrivare fino ad un autoallettamento.

Le cadute con danni organici possono poi essere un fattore di innesco per una catena di complicanze che arrivano fino al decesso, il corso FAD porta il discente ad approfondire le definizioni ed a mettere al giusto posto l'utilizzo delle contenzioni come prevenzione...

 

Il corso FAD "LE CADUTE E LA CONTENZIONE NELLE RESIDENZE SANITARIE E NELLE STRUTTURE TERRITORIALI: ASPETTI SCIENTIFICI, ETICI E GIURIDICI" è fruibile attraverso la piattaforma FIPES eroga 5 crediti ECM è attivo fino al 10/05/2015 e fino al 31/12/2014.

Il costo per i visitatori di infermieri-Attivi è di euro 18.50 basta inserire il codice INFERMIERIATTIVI2014

La pagina del corso su FIPES è al LINK

Il corso consente di:

Acquisire competenze e metodologie per la corretta identificazione dei mezzi contenitivi e delle modalita’ di applicazione degli stessi.

Migliorare le competenze e la consapevolezza in materia di gestione della prevenzione delle potenziali complicanze legate alla contenzione fisica.

Conoscere le norme che regolano tale pratica. 

A partire dagli anni ’80 la contenzione del paziente è stata messa in discussione sia in termini di efficacia sia sul piano etico. Ancora oggi è acceso il dibattito per definire se è opportuno e quando ricorrere a mezzi di contenzione. La contenzione, infatti, oltre a rappresentare una limitazione della libertà della persona, può avere ripercussioni sul piano psicologico del paziente e dei familiari e determinare una sequela di conseguenze fisiche al paziente "contenuto".

 

Dalla prevenzione delle cadute alla contenzione deve esserci un approccio consapevole sia esso scientificamente validato ma anche divulgato a tutta l'equipe.

 

Tutti i corsi FAD di FIPES sono al LINK

Tutti i corsi Convenzionati sono al LINK

Log in to comment