PUBMED MOBILEPubmed è il motore di ricerca punto di riferimento per studenti e ricercatori, il punto di forza è la semplicità e la possibilità di vedere subito quali pubblicazioni sono ad accesso libero.

La grafica è rinnovata e facilmente utilizzabile da smartphone così da consentire facilmente una ricerca.

PubMed consente di realizzare un account sul proprio sito così da salvare le ricerche e avere una cronologia dei risultati più importanti.

Il nuovo PubMed il più grande database degli articoli scientifici è disponibile al LINK https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/  l'utilizzo è semplice e intuitivo.

La grafica semplice ha uno spazio dove inserire i termini di ricerca, la grafica è molto diversa da pc e da smartphone così ad esempio, cercando PICC troveremo le seguenti schermate:

Nella visione da mobile si apre subito la colonna dei risultati e potrebbero sfuggire tre funzioni essenziali.

picc pubmed

Il login consente di avere un profilo e di salvare le ricerche fatte.

Poi ci sono i filtri dove è possibile applicare delle opzioni che selezionano i risultati; è molto interessante la timeline che consente di selezionare immediatamente i risultati per anno.

La grafica da PC è a due colonne: a destra il grafico e sotto i filtri per selezionare rapidamente i risultati, a sinistra i risultati di ricerca, il pulsante di login è in alto a destra e chi ha un account con gmail.com può loggarsi con un click e dopo gli è possibile salvare le ricerche fatte.

Il nuovo sito è graficamente accattivante https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/?term=picc al confronto, osservando il vecchio sito https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=picc nella versione precedente (che non era adatta ai cellulari) è suddiviso in 3 colonne e sono presenti più funzioni come l'attività recente le immagini e il codice della ricerca.

La grafica rinnovata consente le ricerche da mobile e soprattutto nell'ambito infermieristico in  argomenti con poche pubblicazioni consente di vedere cosa scrive la bibliografia scientifica e permette di selezionare rapidamente le pubblicazioni in chiaro.

L'utilizzo di PubMed è consigliato quando si deve fare una ricerca bibliografica per fare una tesi e comprendere la visione internazionale sull'argomento di ricerca o per i professionisti che vogliono sapere a che punto sono gli studi.

Meglio il PubMed nuovo o quello precedente?

L'utilizzo "non professionale" per fare una ricerca su termini specialistici mirata a dare uno sguardo alla bibliografia internazionale, per un utilizzo professionale di ricerca EBN/EBP allora è meglio la versione precedente che consente di salvare la chiave di ricerca con i termini boleani picc[All Fields] AND ("infections"[MeSH Terms] OR "infections"[All Fields] OR "infection"[All Fields]), che possono essere riportati nelle ricerche.

La bibliografia scientifica ha dei termini specialistici e l'utilizzo dei traduttori automatici come quello presente in google chrome può creare traduzioni spiritose, ma in genere è sufficiente per offrire una traccia comprensibile.

PubMed nuovo https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/

PubMed precedente https://www.ncbi.nlm.nih.gov/

Pin It
Accedi per commentare

pubblicità