Il presidente uscente del collegio IPASVI di Bologna ha presentato il gruppo di colleghi che vorrebbe negli organi direttivi del collegio, i nominativi sono: William Accetti Manuel, Carmine D'angelo, Andrea Finelli, Nicoletta Forlani, Catia Franceschini, Sabrina Gabrielli, Ada Lelli, Daniela Mosci, Angela Peghetti, Cristina Pirazzini, Roberta Ravaldi, Stefano Sebastiani, Roberta Toschi, Angela Vetromile, Alessia Di Cecco, Sauro Canovi, Antonio Torella, Carlotta Pasquali e Pietro Giurdanella.

Tanti dei colleghi li conosco e stimo e poi è stato un piacere rivederli dopo anni nel video di presentazione del gruppo.

Le elezioni degli organi del collegio si tengono dal 7 al 9 ottobre e per favorire la partecipazione nelle tre giornate sono presenti seminari mattina e pomeriggio.

La lista è un concetto utile per dire noi siamo un gruppo e andiamo d'accordo, ma dal lato pratico l'elezione è individuale, andando a votare si scrivono i nominativi e si possono inserire i nominativi di 15 Consiglieri, 3 Revisori dei Conti e un Supplente.

Chiunque può presentarsi la presentazione della candidatura è una scelta individuale e può essere effettuata con un Modulo candidatura chi si candia deve tenere presente che come riporta Nurse24 (LINK) il collegio di Bologna è quello che spende meno di tutti per i consiglieri, meno di 200 euro/cadauno all'anno.

 

Il gruppo scelto, ha una componente con esperienza dal collegio uscente e volti nuovi, è molto eterogeneo, ha colleghi giovani e giovani di una volta, esperti in settori scientifici, di reparto, di normative e di ricerca, di territorio e di emergenza, di tutto.

Il collegio avrà gruppo eterogeneo che deve presentarci alle istituzioni, la Provincia e la Regione ed essere in grado davanti a problemi reali di presentarci la consulenza giusta.

L'anno scorso la tassa è stata ridotta da 55 a 50 euro ed è iniziato un percorso di ricerca con un bando per sostenere progetti nuovi.

Il video condiviso dalla pagina facebook (LINK) ci presenta i candidati.

 

 

 

 

I candidati della lista “CONTINUITA' E INNOVAZIONE”
Consiglio Direttivo
1 GIURDANELLA PIETRO Coordinatore Inf.co - U.O. Dialisi, Policlinico S.Orsola Malpighi

2 ACCETTI WILLIAM MANUEL Infermiere libero professionista

3 D’ANGELO CARMINE Infermiere - Servizio SERT, Ausl di Bologna

4 FINELLI ANDREA Infermiere - Emergenza Territoriale e Centrale Operativa 118, Ausl di Bologna

5 FORLANI NICOLETTA Infermiera – Amb. Chirurgia Generale e dei Trapianti, Policlinico S.Orsola Malpighi

6 FRANCESCHINI CATIA Dirigente Inf.co, Fondazione Hospice Seragnoli

7 GABRIELLI SABRINA Responsabile Inf.co - Ospedale di Comunità e Case della Salute Castel S.Pietro Terme, Ausl di Imola

8 LELLI ADA già Resp. Unità Assistenziale Post Acuzie Ospedale Bellaria, Ausl Bologna

9 MOSCI DANIELA Coordinatore Inf.co – Progr. Epidemiologia e controllo del rischio infettivo correlato alle organizzazioni sanitarie, S.Orsola Malpighi

10 PEGHETTI ANGELA Referente Infermieristico, Collaboratore all'organizzazione del prericovero chirurgicoPoliclinico S.Orsola Malpighi

11 PIRAZZINI MARIA CRISTINA Responsabile Inf.co del processo assistenza ambulatoriale territoriale e Casa della Salute – Ausl di Bologna

12 RAVALDI ROBERTA Coordinatore Inf.co Unità Assistenziale Reti Ferite Difficili e Stomaterapia

13 SEBASTIANI STEFANO Responsabile Scientifico e docente del Master in Area critica dell'Università di Bologna

14 TOSCHI ROBERTA Responsabile Processi Assistenziali Dialitici AUSL di Bologna

15 VETROMILE ANGELA Coordinatore Inf.co - U.O. Oftalmologia, U.O. Attività Libero Professionale, Pronto Soccorso Oculistico, Day Surgery Multispecialistico, Policlinico S.Orsola Malpighi

Revisori dei Conti

1 DI CECCO ALESSIA Infermiera – Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna

2 CANOVI SAURO Infermiere di Processo – Pronto Soccorso S.Orsola-Malpighi

3 TORELLA ANTONIO Infermiere - Sale operatorie Trauma Center dell'Ospedale Maggiore di Bologna

Revisore Supplente

1 PASQUALI CARLOTTA Infermiera - Dialisi Osp. Bellaria, Ausl di Bologna

 

Scarica il programma Continuità ed innovazione (LINK)

Log in to comment