I connettori dei gas medicali e il vuoto sono spesso inseriti in una lunga barra orizzontale o trave, dove ci troviamo anche le prese elettriche.

Sono li e non danno fastidio tranne che quando le devi usare e ti accorgi che sono scomode, ma oramai le hanno messe e non siamo certo noi che le possiamo cambiare. Al PTE expo ho visto una soluzione verticale che include anche il separè...

Una soluzione verticale è interessante perchè è nuova e più bella poi è anche più funzionale ed ergonomica dato che ad un altezza ragionevole allunghi le braccia e lavori avendo i connettori dei gas e le prese elettriche comode.

Ma non basta come mi spiegava Valerio Casaluci, hanno pensato di aggiungerci un telo separè per mantenere la privacy dell'assistito.

 

asta gas medicali

 Forse la mia foto non rende l'idea ma il posizionamento verticale consente di nasconderci dentro il separè e il vantaggio rispetto a quello tradizionale mobile su rotelle o appeso al soffitto è innegabile.

Ad esempio è possibile estrarlo e riporlo con una mano in un movimento solo, poi dopo l'utilizzo è richiuso nel suo scomparto ermetico.

Cosa non da poco rispetto ai vecchi modelli con tela raccoglipolvere.

La disposizione in foto era preparata per un expo delle residenze ma sicuramente è utilissimo nella progettazione e ristrutturazione degli ospedali.

 Il sito del produttore http://www.totemhydra.it/ mostra le diverse possibilità di configurazione in pronto soccorso, reparto, residenza o in ambulatorio.

Nel sito sono presenti maggiori descrizioni, i modelli essenzialmente sono due e personalizzabili, il Totem Hydra per le strutture cliniche e il Totem Spazio per le strutture residenziali dove la differenza più evidente è l'aspetto estetico.

Chiaramente in ambito ospedaliero è interessante la possibilità di avere i comodini appesi al Totem e orientabili.

Se l'idea è geniale non potevano non inserire un tessuto innovativo, in fibra bioattiva antibatterica e ignifuga chiamata "Biomaster".

 

Per info visitate i siti:

 http://www.totemhydra.it/

 http://www.casalucigiuliano.it/

 

 

Log in to comment