sicurezza

  • La normativa della sicurezza sul lavoro compie 10 anni, le circolari e gli aggiornamenti hanno portato il testo unico sulla sicurezza del lavoro (TUSL) ad avere creato un infrastruttura ben precisa per la prevenzione degli infortuni dei lavoratori.essere un volume di 1000 pagine.

    L'infermiere nella sua attività lavorativa corre dei rischi lavorativi di diversa tipologia, biologici, chimici, da taglienti, da carico, da radiazioni ionizzanti, da sostanze cancerogene, non tutti siamo esposti a tutti i fattori, ma a seconda dell'attività vengono messe in pratica moltissime precauzioni grazie a questa legge.

  • bisturi una mano1La normativa sulle ferite da tagli o da puntura è il recepimento di una direttiva 201/32/UE che è stata attuata con il DL n.19 del 19 febbraio 2014.

    Il DL ha portato ad una serie di aggiornamenti nella tipologia di strumenti che utilizziamo ed un cambiamento radicaleè in un modello di bisturi che assomiglia ad un cutter.

    Il bisturi si usa con una mano sola e la lama rientrando ne consente il passaggio in sicurezza, il blocco è temporaneo o definitivo a seconda delle necessità.

  •  

    eleganza5 introLa cura dei malati oggi raggiunge il suo apice unendo all’arte della cura la tecnologia applicata ad un letto che esegue i movimenti con il minimo impegno dell’operatore.