Il sito piagadadecubito.it ha chiuso i battenti.

Una scelta importante e personale che non può essere messa in discussione, ma vorrei cogliere l'occasione per ringraziare pubblicamente Paolo Pacitto infermiere per lo splendido lavoro svolto in questi anni. Nel 2004 il sito apriva con una frase importante...

 

Le piaghe da decubito ( lesione da pressione ) costituiscono una patologia invalidante che peggiora decisamente la qualità di vita del Paziente. Spesso sono accompagnate da dolore intenso e continuo e possono provocare la morte del Paziente.
In un’ epoca dove la scienza ha raggiunto dei traguardi eccellenti in materia di cura delle lesioni difficili, risulta ingiusto assistere ancora a gestioni di lesioni basate sull’empirismo; a dimissioni di pazienti affetti da gravi lesioni senza alcuna prescrizione di trattamento topico, o quantomeno di prodotti di nomenclatura per medicazioni; a scarsa prevenzione delle lesioni da decubito, provocando per imperizia gravissimi danni.
“il paziente è anziano sono cose che succedono”, oppure ho sentito dire che "la lesione si cura con il miele…”


TUTTO CIO’ E’ INGIUSTO


Le lesioni devono essere prevenute e le cure devono essere effettuate in base alle attuali evidenze scientifiche. Spesso si prolungano per anni con forti danni morali, sanitari ed economici per il Paziente e per il S.S.N. Questi Pazienti non hanno paradossalmente diritto ad alcuna esenzione e devono pagarsi tutto!
Cerchiamo quindi di mettere a loro disposizione le nostre conoscenze e di utilizzare i migliori protocolli di cura.

Tratto da wayback machine 

 

Il sito è stato registrato nel 2004 ed ha un decennio di attività divulgativa un enormità nel web dove tutti aprono un sito/blog e lo abbandonano dopo poco tempo.

Ma Paolo è stato un esempio di sito infermieristico con contenuti di qualità importanti per noi e con effetti sulla salute dei nostri assistiti.

Tantissima l'attività svolta sia come telemedicina disponibile per un consulto per i colleghi e l'iconografia che ci ha mostrato in questi anni è stata presa ad esempio da tanti colleghi che le hanno riportate nelle slide ai congressi.

Chi desiderasse navigare ancora nel sito piagadadecubito.it può farlo attraverso il wayback machine e partire dal 2004 (Clicca qui)

piagadadecubito

 

Per lo splendido lavoro svolto mi sento di dirgli un caloroso grazie di tutto e tante buone cose.

 

 

 

Franco Ognibene

Log in to comment