Master secondo livello in LEAN HEALTH CARE MANAGEMENT (MASTER EXECUTIVE)

master lhcm sienaIl master di secondo livello in Lean Halth Care Management è realizzato dall'AOU di Siena che già adotta il sistema lean thynking detto anche metodo della Toyota ed è arrivato alla quarta edizione. Per accedere al master di secondo livello è richiesta una laurea magistrale.

Le aziende sanitarie che desiderano riorganizzare il proprio modello organizzativo per ridurre gli sprechi ed aumentare l'efficenza e la qualità delle prestazioni erogate, potranno trovare un punto di partenza in questo master.

Questo master lo segnalo perchè ho avuto modo di approfondirlo leggendo il libro "lean thinking e infermieristica" (LINK).

Un master che dovrebbe essere su comando dell'azienda sanitaria visto che il costo della tassa di iscrizione ammonta a 4000 euro.

Il Percorso formativo del master permette assenze giustificabili fino ad un massimo del 15% delle attività di stage, tirocini e didattica frontale.

Il Master universitario avrà inizio nel mese di Marzo 2018 e termine nel mese di Aprile 2019, le iscrizioni sono possibili per un massimo di 20 iscritti e le iscrizioni devono avvenire entro e non oltre l'8 gennaio 2018.

L'iscrizione deve essere effettuata dal sito della Segreteria (LINK).

La sede di svolgimento delle attività didattiche sono: - Azienda Ospedaliera Universitaria Senese;

Le aree disciplinari sono:

CHANGE MANAGEMENT E LEADERSHIP RELAZIONALE CFU= 4

Responsabili: STOPPA EFREM, CONTENTO RITA

CHANGE MANAGEMENT CFU= 2 (SSD non definito)

LEADERSHIP RELAZIONALE CFU= 2 (SSD non definito)

MANAGEMENT SANITARIO CFU= 6 Responsabili: BRIANI SILVIA

ORGANIZZAZIONE DELLE AZIENDE SANITARIE CFU= 2 (MED/42 - igiene generale e applicata)

SISTEMI DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE NEL SISTEMA SANITARIO CFU= 4 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN STRATEGY CFU= 8 Responsabili: BARNABE' FEDERICO, RICCABONI ANGELO 10 di 13

INTRODUZIONE AI CONCETTI DI STRATEGIA E LEAN STRATEGY;

SISTEMI DI MISURAZIONE E GESTIONE DELLE PERFORMANCE CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LA MAPPA STRATEGICA, LA BALANCED SCORECARD E LA LEAN BALANCED SCORECARD CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN ACCOUNTING E ACTIVITY BASED COSTING CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

ELEMENTI DI PROJECT MANAGEMENT:

TECNICHE TRADIZIONALI, AGILE PM, SCRUM PER GESTIONE DEI PROGETTI LEAN CFU= 2 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN LAB: DALLA PIANIFICAZIONE STRATEGICA ALLA GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI LEAN CFU= 3 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN MANAGEMENT CFU= 12 Responsabili: BACCI ALESSANDRO

INTRODUZIONE AL LEAN THINKING IN SANITA':

CENNI STORICI, PRINCIPI, I 7 SPRECHI CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

VALUE STREAM MAP E TECNICHE DI MIGLIORAMENTO CONTINUO CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN & AZIENDE DI SERVIZI: LEAN OFFICE CFU= 1 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

STRUMENTI PER L'IDENTIFICAZIONE E L'ANALISI DEI PROBLEMI, DIMENSIONAMENTO DELLA CAPACITA' PRODUTTIVA, STANDARD WORK CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

PROBLEM SOLVING:

LO STRUMENTO A3 CFU= 2 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN SIX SIGMA CFU= 9 Responsabili: GUERCINI JACOPO, BIANCIARDI CATERINA

INTRODUZIONE AL SEI SIGMA:

STATISTICA DI BASE E CASE STUDY CFU= 1 (ING-INF/07 - misure elettriche e elettroniche)

LEAN E SUPPLY CHAIN: TEORIA, STRUMENTI, SIMULAZIONE CFU= 1 (ING-IND/35 - ingegneria economicogestionale)

DMAIC ROADMAP E L'INTEGRAZIONE LEAN-SIX SIGMA CFU= 6 (ING-IND/35 - ingegneria economicogestionale)

ESPERIENZE INTERNAZIONALI DI LEAN SIX SIGMA IN SANITA' CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

OPERATIONS MANAGEMENT CFU= 11

Responsabili: AGNETIS ALESSANDRO, DETTI PAOLO

MODELLI QUANTITATIVI PER LE DECISIONI OPERATIVE CFU= 1 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI E STRUMENTI DI OTTIMIZZAZIONE, IL PROCESSO MODELLISTICO CFU= 1 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DECISIONALI PER L'OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI IN SANITA' CFU= 3 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DI SIMULAZIONE DISCRETA: IL PROCESSO MODELLISTICO CFU= 2 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DI SIMULAZIONE PER L'ANALISI E LA VALUTAZIONE DEI PROCESSI IN SANITA' CFU= 4 (MAT/09 - 11 di 13 ricerca operativa)

TIROCINIO CFU= 12 Responsabili Tirocinio: BIANCIARDI CATERINA, GUERCINI JACOPO, MEZZATESTA VINCENZO

Il tirocinio consisterà nella impostazione e, ove possibile, nella realizzazione, di un progetto lean di miglioramento avente come ambito di svolgimento uno o più processi specifici.

Il tirocinio si potrà svolgere presso AOUS o presso altre strutture del sistema sanitario.

Le attività saranno definite da un’apposita programmazione ad opera del Collegio dei Docenti.

 Approfondimenti

  • Il sito web del master (LINK)
  • Il bando del master (LINK)
  • Il deplian (LINK)
  • La pagina per le iscrizioni (LINK)