master lhcm sienaIl master di secondo livello in Lean Halth Care Management è realizzato dall'AOU di Siena che già adotta il sistema lean thynking detto anche metodo della Toyota ed è arrivato alla quarta edizione. Per accedere al master di secondo livello è richiesta una laurea magistrale.

Le aziende sanitarie che desiderano riorganizzare il proprio modello organizzativo per ridurre gli sprechi ed aumentare l'efficenza e la qualità delle prestazioni erogate, potranno trovare un punto di partenza in questo master.

Questo master lo segnalo perchè ho avuto modo di approfondirlo leggendo il libro "lean thinking e infermieristica" (LINK).

Un master che dovrebbe essere su comando dell'azienda sanitaria visto che il costo della tassa di iscrizione ammonta a 4000 euro.

Il Percorso formativo del master permette assenze giustificabili fino ad un massimo del 15% delle attività di stage, tirocini e didattica frontale.

Il Master universitario avrà inizio nel mese di Marzo 2018 e termine nel mese di Aprile 2019, le iscrizioni sono possibili per un massimo di 20 iscritti e le iscrizioni devono avvenire entro e non oltre l'8 gennaio 2018.

L'iscrizione deve essere effettuata dal sito della Segreteria (LINK).

La sede di svolgimento delle attività didattiche sono: - Azienda Ospedaliera Universitaria Senese;

Le aree disciplinari sono:

CHANGE MANAGEMENT E LEADERSHIP RELAZIONALE CFU= 4

Responsabili: STOPPA EFREM, CONTENTO RITA

CHANGE MANAGEMENT CFU= 2 (SSD non definito)

LEADERSHIP RELAZIONALE CFU= 2 (SSD non definito)

MANAGEMENT SANITARIO CFU= 6 Responsabili: BRIANI SILVIA

ORGANIZZAZIONE DELLE AZIENDE SANITARIE CFU= 2 (MED/42 - igiene generale e applicata)

SISTEMI DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE NEL SISTEMA SANITARIO CFU= 4 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN STRATEGY CFU= 8 Responsabili: BARNABE' FEDERICO, RICCABONI ANGELO 10 di 13

 

INTRODUZIONE AI CONCETTI DI STRATEGIA E LEAN STRATEGY;

SISTEMI DI MISURAZIONE E GESTIONE DELLE PERFORMANCE CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LA MAPPA STRATEGICA, LA BALANCED SCORECARD E LA LEAN BALANCED SCORECARD CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN ACCOUNTING E ACTIVITY BASED COSTING CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

ELEMENTI DI PROJECT MANAGEMENT:

TECNICHE TRADIZIONALI, AGILE PM, SCRUM PER GESTIONE DEI PROGETTI LEAN CFU= 2 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN LAB: DALLA PIANIFICAZIONE STRATEGICA ALLA GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI LEAN CFU= 3 (SECS-P/07 - economia aziendale)

LEAN MANAGEMENT CFU= 12 Responsabili: BACCI ALESSANDRO

INTRODUZIONE AL LEAN THINKING IN SANITA':

CENNI STORICI, PRINCIPI, I 7 SPRECHI CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

VALUE STREAM MAP E TECNICHE DI MIGLIORAMENTO CONTINUO CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN & AZIENDE DI SERVIZI: LEAN OFFICE CFU= 1 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

STRUMENTI PER L'IDENTIFICAZIONE E L'ANALISI DEI PROBLEMI, DIMENSIONAMENTO DELLA CAPACITA' PRODUTTIVA, STANDARD WORK CFU= 3 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

PROBLEM SOLVING:

LO STRUMENTO A3 CFU= 2 (ING-IND/35 - ingegneria economico-gestionale)

LEAN SIX SIGMA CFU= 9 Responsabili: GUERCINI JACOPO, BIANCIARDI CATERINA

INTRODUZIONE AL SEI SIGMA:

STATISTICA DI BASE E CASE STUDY CFU= 1 (ING-INF/07 - misure elettriche e elettroniche)

LEAN E SUPPLY CHAIN: TEORIA, STRUMENTI, SIMULAZIONE CFU= 1 (ING-IND/35 - ingegneria economicogestionale)

DMAIC ROADMAP E L'INTEGRAZIONE LEAN-SIX SIGMA CFU= 6 (ING-IND/35 - ingegneria economicogestionale)

ESPERIENZE INTERNAZIONALI DI LEAN SIX SIGMA IN SANITA' CFU= 1 (SECS-P/07 - economia aziendale)

OPERATIONS MANAGEMENT CFU= 11

Responsabili: AGNETIS ALESSANDRO, DETTI PAOLO

MODELLI QUANTITATIVI PER LE DECISIONI OPERATIVE CFU= 1 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI E STRUMENTI DI OTTIMIZZAZIONE, IL PROCESSO MODELLISTICO CFU= 1 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DECISIONALI PER L'OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI IN SANITA' CFU= 3 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DI SIMULAZIONE DISCRETA: IL PROCESSO MODELLISTICO CFU= 2 (MAT/09 - ricerca operativa)

MODELLI DI SIMULAZIONE PER L'ANALISI E LA VALUTAZIONE DEI PROCESSI IN SANITA' CFU= 4 (MAT/09 - 11 di 13 ricerca operativa)

TIROCINIO CFU= 12 Responsabili Tirocinio: BIANCIARDI CATERINA, GUERCINI JACOPO, MEZZATESTA VINCENZO

Il tirocinio consisterà nella impostazione e, ove possibile, nella realizzazione, di un progetto lean di miglioramento avente come ambito di svolgimento uno o più processi specifici.

Il tirocinio si potrà svolgere presso AOUS o presso altre strutture del sistema sanitario.

Le attività saranno definite da un’apposita programmazione ad opera del Collegio dei Docenti.

 

Il sito web del master (LINK)

Il bando del master (LINK)

Il deplian (LINK)

La pagina per le iscrizioni (LINK)

Log in to comment