Corso di gestione clinico-ecografica integrata per le professioni sanitarie in ambito di cooperazione E-COO NURSING 5 giugno 2014.

 

FINALITÀ
Il corso è rivolto ai professionisti dell’area sanitaria (infermieri, tecnici, ostetriche) che si occupano di cooperazione e si propone di sviluppare le conoscenze sull’utilizzo dell’ecografia nelle situazioni a basse risorse tecnologiche; si intende fornire ai discenti le nozioni di base per un uso adeguato dello strumento come ausilio per l’esecuzione di procedure utili per la loro professione, soprattutto quando si trovino ad operare in realtà con carenze economiche, strutturali ed umane.

OBIETTIVI
Area cognitiva
Descrivere le basi fisiche dell’ecografia applicate alla gestione delle apparecchiature;
Conoscere il principale utilizzo dell’ecografia in emergenza/urgenza e nell’area materno/infantile;
Descrivere le manovre strumentali ecoguidate.
Area delle abilità.
Saper riconoscere ecograficamente le principali strutture anatomiche toraciche ed addominali, nonchè vascolari centrali e periferiche;
Saper correlare alla clinica alcuni segni ecografici basilari in selezionate situazioni quali Trauma e Arresto cardiaco;
Saper gestire l’apparecchiatura ed utilizzare la guida ecografica durante l’esecuzione di semplici manovre terapeutiche come il posizionamento di accessi venosi periferici ed il cateterismo vescicale.

 

METODOLOGIE DIDATTICHE
Confronto/dibattito tra discenti ed esperto/docente/relatore
Stazioni di addestramento parallele a piccoli gruppi
Esercitazioni pratiche a piccoli gruppi su videoclip con discussione dei filmati
Presentazione e discussione di problemi o di casi clinici in seduta plenaria
Verifica di apprendimento

VALUTAZIONE
Area cognitiva
Test finale con questionario a scelta multipla rispetto ai temi del corso
Area del gradimento
Test di gradimento ECM del Corso e dei Docenti

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 130,00 EURO

Link alla pagina del corso

 

 

 

Franco Ognibene
Log in to comment