Ringrazio la dott.sa Tiziana Sanzo, infermiera ed autrice del libro "Manuale per l'infermiere in terapia intensiva e cardiochirurgia pediatrica" che mi ha concesso questa intervista a caldo via facebook.

Il libro è uscito nel settembre 2014 editore Del Faro ed è un volume di 700 pagine che affronta due settori specialistici dell'infermieristica, oggi questa mattina, poco fa, grazie a Facebook ho potuto realizzare questa breve intervista che vi ripropongo:

Ringrazio la dott.sa Tiziana Sanzo per la disponibilità all'intervista:


-Dove lavora e da quanto?

Negli ultimi due anni ho lavorato come infermiera in libera professione e adesso mi occupo di assistenza domiciliare per pazienti affetti da malattie rare. Questo mi ha dato la possibilità di dedicarmi al libro con un punto vista più "rilassato" più libero dalla routine.

Perchè scrivere un libro?

L'idea di scrivere un manuale non nasce come tale. All'inizio della mia carriera addestravo infermieri neo assunti in cardiochirurgia pediatrica. Da qui l'idea di fare un opuscolo per aiutare la comprensione e lo studio. Successivamente, dopo 5 anni, l'idea di trasformare l'opuscolo in libro. Ampliandolo grazie all'inizio di una nuova esperienza, la terapia intensiva post intervento di cardio chirurgia.

Il libro è enorme oltre 700 pagine, è scritto fitto fitto con terminologie tecniche?


Il libro è stato ideato per dare un contributo agli infermieri che lavorano o lavoreranno nei reparti di area critica, in cardiologia o cardiochirurgia pediatrica e adulta. Doveva essere un libro "completo". Ho cercato di scrivere un libro che trattasse tutte le informazioni che servono per iniziare a lavorare nei reparti sopra citati.

Quale pensi sia il capitolo più approfondito?


Tutti gli argomenti trattati e quindi tutti i capitoli sono stati scritti con la stessa idea: dare un quadro completo dell'argomento. Quindi non c'è un capitolo più approfondito, forse la sezione alla quale ho dedicato più spazio è stata quella della terapia intensiva.

 

Quale il capitolo che approfondiresti di più in una prossima edizione?

Se ci sarà una seconda edizione approfondiro' quella dedicata alla cardiochirurgia pediatrica.

 

Un libro solo per infermieri di terapia intensiva che contributo può dare ad un infermiere di reparto o a chi vuole preparare un concorso?


Come ho già detto prima è un manuale, come tale può essere utile per iniziare a studiare, anche in vista di un concorso.

Non solo in terapia intensiva, ma ,in generale, in area critica. Poi la "fame per il sapere" li porterà ad approfondire un argomento piuttosto che un altro.

Ok da parte mia appena acquistato su amazon ce n'erano due a 45 euro un occasione visto che altri lo propongono a 54.

 

La domanda difficile se io o qualcuno ha bisogno di piccoli consigli o approfondimenti per lo studio del libro, può contattarti su facebook?

Si certo.

 

Grazie di nuovo per la preziosa disponibilità.

Il libro esce ad un prezzo di 54 euro a cura delle Edizioni Del Faro (LINK) e da parte mia se avrò dei dubbi approfitterò della disponibilità fra 5 giorni, l'ho appena acquistato su amazon dato che ha un costo di 45 euro ((Amazon) Manuale per l'infermiere in terapia intensiva e cardiochirurgia pediatrica ).

 l

 

 

 

Accedi per commentare