logo asst rhodenseL'ASST «Rhodense» di Garbagnate Milanese ha indetto un bando di concorso a tempo indeterminato per l'assunzione di 77 infermieri.

Il termine per l'invio della domanda è il 14 febbraio 2021, la domanda del concorso a tempo indeterminato per infermiere deve essere inviata o trmite posta ordinaria, tramite mail PEC o consegnata direttamente.

Il concorso è stato pubblicato in tempi rapidissimi, il 23 dicembre nel BUR Lombardia e il 15 gennaio in Gazzetta Ufficiale, non era mai accaduto prima che gennaio vedesse tanti concorsi aperti per infermieri.

Il sito dell'ASST Rhodense sezione concorsi non ha ancora online il bando del concorso, che puoi scaricare da qui.

 

pubblicità

 

 

 

Il bando riporta che deve essere versato un contributo di 7,75 euro, e la domanda potrà essere presentata con le seguenti modalità:

− personalmente entro le ore 13,00 del giorno di scadenza suindicato all’Ufficio Protocollo (orario di apertura al pubblico: 09.00-13,00 / 14,00-16,30), pena la non ammissibilità.

− tramite servizio postale (si suggerisce, a tutela del candidato, raccomandata con ricevuta A.R.). La data di spedizione è comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante. L’Azienda declina ogni responsabilità per l’eventuale tardivo recapito da parte dell’ufficio postale rispetto alla data di svolgimento degli esami, inclusi i tempi di preavviso.

− mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: concorsi@pec.asst-rhodense.it. Anche in tal caso, la domanda dovrà pervenire entro le ore 13,00 del giorno di scadenza suindicato, pena la non ammissibilità.

Per le domande inoltrate all’indirizzo PEC è necessario il bando specifica che:

• non sarà ritenuta ammissibile la domanda inviata da casella di posta elettronica non certificata.

• l’indirizzo PEC del mittente deve essere riconducibile, univocamente, all’aspirante candidato.

• nell’oggetto della e-mail dovrà essere indicata la dicitura «Concorso Pubblico Infermiere di Famiglia (Cat. D)». Nella domanda di ammissione al concorso, l’aspirante deve indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale, ad ogni effetto, la residenza.

La domanda a questo concorso non è online, ma di tipo tradizionale, quindi è necessario scaricare il bando con i moduli e preparare una scaletta con tutte le cose da fare, molto importante se devi inviare la domanda con la PEC non aspettare gli ultimi giorni e ricorda che deve essere la tua mail pec personale.

Estratto pubblicato nella GU n.4 del 15-01-2021.

 

 

Accedi per commentare

Per il concorso preparati con Quiz-Infermieri

Sono presenti 180 prove con più di 5000 domande e più di 150 prove scaricabili.

Oltre 1000 infermieri sono già iscritti.

L'accesso é gratuito in molte parti e completo per chi contribuisce alla crescita del database con le prove 2020-2021, leggi le F.A.Q