MINISTERO DELL'INTERNO CONCORSO (26 agosto 2013) Rettifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per esame scritto, per il conferimento di 56 posti di vice revisore tecnico infermiere del ruolo dei revisori tecnici della Polizia di Stato. (GU 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.59 del 26-7-2013)

 

IL CAPO DELLA POLIZIA
DIRETTORE GENERALE
DELLA PUBBLICA SICUREZZA

Visto il proprio decreto pari numero del 24 giugno 2013 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esame scritto, per il conferimento di 56 posti di vice revisore tecnico infermiere del ruolo dei revisori tecnici per le esigenze del settore sanitario della Polizia di Stato, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale "Concorsi ed esami" n. 52 del 2 luglio 2013;
Vista in particolare la previsione di cui all'art. 1, comma 2, lettera b) e c) del suddetto bando;
Preso atto che, per mero errore materiale, ai sensi dell'art. 3, comma 65, della legge 24 dicembre 1993, n. 537, ed ai sensi dell'art. 37 della legge 20 settembre 1980, n. 574, sono state indicate riserve di posti in favore di personale militare congedato senza demerito;
Ritenuto necessario procedere ad una rettifica del bando di concorso nel senso suddetto e, per l'effetto, dover disporre la riapertura dei termini di presentazione delle domande di partecipazione al concorso in questione;

Decreta:

Per i motivi specificati in premessa, l'art. 1, comma 2, del decreto n. 333-B/131.1.13 del 24 giugno 2013, e' sostituito dal seguente:


" 2. Dei suddetti posti:


a) n. 6 sono riservati al personale del ruolo degli operatori e collaboratori tecnici in possesso del prescritto titolo di studio e dell'abilitazione professionale prevista dalla legge per l'esercizio dell'attivita' inerente il medesimo profilo professionale;


d) n. 3 sono riservati a coloro che siano in possesso dell'attestato di cui all'art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, e successive modificazioni."

Conseguentemente, le domande di partecipazione al concorso pubblico, per esame scritto, per il conferimento di 56 posti di vice revisore tecnico infermiere del ruolo dei revisori tecnici della Polizia di Stato, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale "Concorsi ed esami" n. 52 del 2 luglio 2013, potranno essere presentate, con le modalita' previste nel bando, entro il termine perentorio dei trenta giorni successivi decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 22 luglio 2013

Il Capo della Polizia
Direttore Generale
della Pubblica Sicurezza
Pansa

 

 

Accedi per commentare