CESPI logoFra pochi giorni, l'8 novembre 2016 si terrà a Torino un convegno che è "quasi gratuito", il costo è di 12 euro per coprire le spese di segreteria.

Il convegno eroga 8 crediti ECM ed è accreditato per Infermieri, Infermieri Pediatrici ed Assistenti Sanitari, le iscrizioni sono accettate fino al 7 novembre e l'iscrizione deve avvenire online dalla pagina web.

Il programma analizza casi reali dopo alcuni aspetti teorici e punta ad una moderna assistenza domiciliare....

Cespi è il provider ECM che ha collaborato con la federazione IPASVI nell'erogazione dei corsi FAD gratuiti.

I relatori presenti in questo convegno (programma LINK).

Arras Maria Antonella:

Medico specializzato in Andrologia, Master Universitario biennale in Bioetica di II livello, Responsabile della SS Promozione della Salute dell’ASL1.

Bena Carla:

Medico Responsabile delle Cure Domiciliari di Settimo Torinese. Fey Ange Jean: Master in Psicologia del Benessere, Istruttore in tecniche alfageniche. Fondatore di Il Bruco e la Farfalla onlus.

Garrino Lorenza:

Laurea specialistica in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, Laurea in Pedagogia a indirizzo psicologico, Ricercatore di ruolo Confermato Settore disciplinare MED 45, Scienze infermieristiche.

Milano Maria:

Medico Specializzato in Pediatria, Medico di Medicina Generale, animatore e docente. Polverari Ramona Sara: Medico di Medicina Generale.

Sozzi Marina:

Laurea in filosofia, Diplôme d'études approfondies (DEA) presso l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences sociales (Parigi), Presidente di Infine Onlus.

Voglino Cristiana:

Educatrice professionale, attrice, drammaturga, regista, cantante, musicista, danzatrice, editrice musicale e Educatrice professionale, formatrice. Docente in ambiti educativi ed artistici.

La pagina web del corso (LINK) dove c'è il llink per l'iscrizione online (LINK).

Il deplian (LINK).

 

Il corso ECM anche se non è un obbligo per i neolaureati può essere utile perchè il programma analizza casi reali e poi è un convegno che eroga 8 crediti ECM, utili da avere nel curriculum quando si fa un concorso (se il bando gli riconosce un punteggio).

Pin It
Accedi per commentare