Il titolo dice già molto, il corso si tiene a Roma il 30 e il 31 maggio 2014.

 

Il corso teorico-pratico è organizzato dalla Terapia Intensiva Pediatrica dell’Ospedale Universitario 'A.Gemelli' di Roma, in collaborazione con GAVeCeLT (Gruppo Accessi Venosi Centrali a Lungo Termine - www.gavecelt.info). Un corso altamente specialistico con esercitazioni pratiche...

 

Il programma prevede la mattina teoria e al pomeriggio pratica:

La prima giornata:

LEZIONI TEORICHE - al mattino

-Accessi venosi nel neonato e nel bambino

-Classificazione, materiali, indicazioni

-Tecniche di imaging vascolare

-Tecniche ecografiche per la corretta visualizzazione dei vasi e dell’ago - scelta della sonda - visualizzazione delle vene profonde - tecniche di base per l'utilizzo

dell’ecografo per l’incannulamento vascolare

-Visualizzazione delle vene superficiali con tecnologia a raggi infrarossi

-Evidenze a favore della venipuntura ecoguidata

-Meta-analisi, linee guida, consensus, position statements 

-Venipuntura ecoguidata centrale nel neonato e nel bambino 

-Incannulamento vascolare periferico ecoguidato nel bambino

-La tecnica ecocardiografica per il controllo della posizione della punta del catetere 

-La tecnica ECG per il controllo della posizione della punta del catetere

-Prevenzione e trattamento delle trombosi venose da catetere

-Utilizzo dell'ecografo nella identificazione dello pneumotorace

-Prevenzione e trattamento delle occlusioni e delle complicanze meccaniche

ESERCITAZIONI PRATICHE 
A rotazione, in due gruppi, 2 stazioni di esercitazione nelle Aule del 9° piano (60’ per ogni 
stazione)
1. Posizionamento ecoguidato di PICC e Midline con tecnica Seldinger modificata (su simulatore)
2. Revisione dei principali vasi venosi accessibili ecograficamente e delle principali tecniche di venipuntura (su volontari sani)

 

Se la prima giornata è ricca ed interessante ti invito a scaricare il programma dettagliato LINK i docenti sono esperti di fama e quindi se lavorate in un azienda con budget non dovreste aver problemi a partecipare e se la vostra direzione non li conosce scaricate una decina di titoli di articoli da Medline e fategli presenti che sono veramente bravi.

Possibili ostacoli, la mancanza di crediti ECM, purtroppo la mancanza di crediti ECM potrebbe essere un ostacolo perchè le direzioni che autorizzano i corsi come criterio legano i contenuti ai crediti ECM e anche se i contenuti sono a livello universitario specialistico e pratico nel deplian ci sono i riferimenti per chiedere ulteriori informazioni, (LINK).

Il corso di due giornate è riservato a 12 persone e prevede delle esercitazioni pratiche quindi ha un costo, non è gratis.

Per vedere se sono previste altre edizioni sorvegliate la pagina eventi del GAVECELT, http://www.gavecelt.it/modules/cjaycontent/index.php?id=8

 

Accedi per commentare