master online infermieri

Procedure

Le procedure infermieristiche rappresentano la parte documentale del lavoro e consente di determinare attività, tempi e risorse adeguate.

  • logo ER sitoIl punto di riferimento per l'accreditamento in Emilia-Romagna è il sito dell'Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale (ASSR).

    L'accreditamento in reparto comporta un lavoro aggiuntivo di redazione di procedure e istruzioni operative, un lavoro reso più semplice dal materiale che la dott.ssa Renata Cinotti e il suo staff hanno messo online nel sito della Regione nel corso degli ultimi 20 anni.

  • chirurgia cuoreL'assistenza infermieristica ha una base teorica, ma poi l'agire maggiormente percepito dall'assistito è attraverso una tecnica ben fatta, efficace e sicura.
    Quando la tecnica infermieristica non segue un disciplinare rigoroso il risultato è una tecnica errata che può inficiare un lavoro complesso articolato e multiprofessionale, anche se alla fine il passaggio sbagliato è uno.
    Il sondaggio ha rilevato che la diffusione di tecniche errate è diffuso anche troppo.
  • scabbiaL'ospedale è un ambiente di cura, purtroppo a volte si può rivelare un ambiente dove si acquisiscono malattie trasmissibili per contatto, la scabbia è una di queste.

    La scabbia è un'infestazione della pelle curabile con terapie topiche, i media online danno risalto anche ad un solo caso per l'impatto emotivo sociale della malattia. Il parassita si chiama Sarcoptes Scabiei ed è responsabile di una malattia infettiva contagiosa della pelle, questa malattia a livello sociale può colpire chiunque, mentre in ospedale sono molto esposti gli operatori sanitari dedicati all'assistenza.

  • video universita torinoLe tecniche infermieristiche hanno una complessità molto variabile, la variabilità è data dalle conoscenze necessarie, dalla manualità richiesta e in alcuni casi alla capacità di comunicazione dell'operatore.

    La riproducibilità è un impegno prioritario per le Università, nel loro impegno formativo, ma anche nella formazione c'è un fattore operatore dipendente per favorire la divulgazione alcune università da anni hanno iniziato da anni a presentare video simulazioni delle principali tecniche.

  • L'accreditamento istituzionale è un processo che quando coinvolge lo staff infermieristico di un reparto o servizio lo trasporta in un mondo sconosciuto che a prima vista sembra solo burocratese.

    Il processo di accreditamento è quello che consente alla Regione di riconoscere il presidio sanitario o socio-sanitario, pubblico o privato può essere erogatore di prestazioni per conto del SSN. Il personale infermieristico è sempre coinvolto nel processo che può essere una preziosa occasione di crescita, un punto di partenza che parte dalle scelte fatte dal coordinatore.

  • Il governo clinico rappresenta in un certo senso la formalizzazione delle leggi che regolano l'attività delle grandi aziende sanitarie ma gli effetti attesi dalle regioni non sempre corrispondono a quelli dei cittadini. Per raggiungere dei livelli omogenei di assistenza è necessario che ci siano indicazioni organizzative e standard condivisi. Anche il piccolo ambulatorio prelievi che si accredita con la regione deve sottostare alle regole o leggi empiriche del governo clinico.

    Come infermieri, come lavoratori della sanità forse non ci interessano le logiche governative perchè non le sentiamo avere un effetto diretto sul nostro agire quotidiano. Sapere ci aiuta a comprendere due il fattore tempo nei cambiamenti e la comunicazione istituzionale.

  • neonato batterio killerLe indagini sono in corso e quindi è ragionevole non saltare alle conclusioni, tutti riportano le stesse notizie, un'infermiera si assenta 15 minuti, affida il neonato alla collega, torna e il neonato dopo poco va in arresto respiratorio.

    I giornali riportano dichiarazioni che hanno dell'incredibile, il medico che abdica e dice fate come detto dall'infermiera, le colleghe che accusano l'infermiera, come a voler nascondere altro.

  • Il campione biologico ha dietro un razionale ed un sapere in continua evoluzione perchè da quell'atto, da quel momento dipendono poi decisioni per la salute del nostro assistito.

    Il manuale è di 58 pagine e realizzato dall'Area Vasta della Romagna.

  • piccLe linee guida EPIC3 e SHEA/IDSA PRACTICE  E RECOMMENDATION sono state realizzate nel 2014 e tradotte a cura del team del GAVeCeLT.

    Due linee guida che portano delle novità date dal fatto che entrano nel dettaglio e concettualmente si aprono a più opzioni, questa cosa è raccomandata in alternativa questa.

  • La tubercolosi è una malattia tipicamente polmonare causata dal Mycobacterium tuberculosis a volte attacca sedi extrapolmonari, la sua diffusione è mondiale con frequenza diversa a seconda di continenti e nazioni.

    Il report mostra come una malattia antica sia oggi in declino, ma si iniziano a monitorare sacche di resistenza e di localizzazioni particoloari...

  • La tubercolosi è una malattia antica e sicuramente i nostri nonni ricordano quanti morti ha fatto e che c'erano ospedali specifici per questa malattia i sanatori.

    Oggi la tubercolosi è sotto controllo grazie all'uso di antibiotici mirati, ma ammalarsi è ancora possibile come è successo ai 10 infermieri di Cagliari, ma era possibile evitarlo?

  • Le procedure i protocolli e le istruzioni operative sono alla base di un modello lavorativo moderno, nel tempo il modo di lavorare cambia per il modificarsi delle conoscenze scientifiche e di conseguenza le tecniche e le normative.

    Il cambiamento a volte è repentino ma spesso è graduale e ce ne accorgiamo guardando e rielaborando questi documenti appena se ne sente la necessità.

  • La sezione downloads raccoglie documenti tratti dal web e liberamente scaricabili. Essendo documenti dedicati ad argomenti specifici emergono solo dopo una lunga ricerca, oppure per caso.

    Tanti i documenti che trovo per caso e per questo li archivio e li riorganizzo.

     

  • dossier in fadIn questa categoria puoi trovare i link ad alcuni documenti del progetto ECCE.

    Il progettoecce è stato uno dei primi corsi FAD gratuiti di massa, i dossier sono realizzati con una metodologia che ha applicato la ricerca bibliografica tipica dell'EBN.

    Ottimi documenti utili per realizzare delle procedure per recuperare informazioni sulla bibliografia. 

    Ricordo che le risorse sono linkate e che il proprietario può rimuoverle in qualsiasi momento.