master online infermieri

gazzetta ufficiale2Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il maxiconcorso dell'ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi di Udine. Il termine per l'invio della domanda è il 10 gennaio 2019.

La GU riporta:

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinquecentoquarantacinque posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, da assegnare agli enti del Servizio sanitario regionale del Friuli-Venezia Giulia. (GU n.98 del 11-12-2018)

 

E' indetto presso l'Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinquecentoquarantacinque posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, da assegnare agli enti del Servizio sanitario regionale del Friuli-Venezia Giulia.

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere presentate, esclusivamente tramite procedura telematica, entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Friuli-Venezia Giulia n. 45 del 7 novembre 2018.

Per informazioni rivolgersi a SC gestione del personale, SS acquisizione e carriera con sede presso Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste - telefono 040 3998666 - concorso.infermieri2018@egas.sanita.fvg.it

 

Pin It
Accedi per commentare

Prosegui con la tua preparazione, per il concorso nel sito Quiz-Infermieri

Sono presenti 130 prove con più di 3500 domande   

https://www.quiz-infermieri.it 

Entra anche tu nella community dedicata alla preparazione dei concorsi,  adesso oltre 1000 infermieri sono già iscritti.

Prova i test realmente usciti comodamente da casa senza spostarti in tutta Italia

L'accesso é gratuito per chi contribuisce alla crescita del database, leggi le F.A.Q

in alternativa viene richiesta una piccola sottoscrizione a partire da 3 euro.