gazzetta ufficialeL'ASL di Alessandria ha indetto un avviso pubblico per titoli e prova scritta per il conferimento di incarichi a tempo determinato, in attesa copertura posti a tempo indeterminato mediante espletamento di pubblico concorso o utilizzo condiviso di graduatoria concorsuale di altra ASR, a n. 12 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere cat. D

L'invio della domanda deve avvenire entro il 18 maggio.

L'invio della domanda può avvenire:

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande degli aspiranti all’incarico, redatte in carta semplice, dovranno essere indirizzate al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale AL – Via Venezia, 6 – 15121 Alessandria e riportare l’oggetto: domanda di partecipazione all’avviso pubblico per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere,

e pervenirvi entro e non oltre il 15° giorno successivo alla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte, ovvero pervenire mediante invio di posta elettronica certificata (PEC) nel rispetto del termine previsto, alla casella di posta elettronica certificata (PEC) di questa Azienda Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Le domande inviate ad altre caselle di posta elettronica dell’Azienda, non saranno prese in considerazione. Se inviate in forma cartacea, le domande di partecipazione all’avviso devono essere spedite esclusivamente a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento. Le domande inoltrate a mezzo del servizio postale si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine indicato nel bando; all’uopo fa fede il timbro postale accettante. Saranno ritenute come giunte fuori termine e non si terrà conto delle domande recanti il timbro postale di partenza di data posteriore a quella di scadenza.

Per la validità dell’invio informatico il candidato dovrà utilizzare a propria volta una casella elettronica certificata.

L’indirizzo della casella PEC del mittente deve essere obbligatoriamente riconducibile, univocamente, all’aspirante candidato.

Non sarà, pertanto, ritenuta ammissibile la domanda inviata da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata all’indirizzo di posta elettronica certificata sopra indicato.

In caso di invio informatico, fatto salvo il rispetto di tutte le altre prescrizioni previste dal presente avviso, l’invio della domanda e dei relativi allegati, deve essere effettuato, in unico file (anche compresso/zippato) di capacità massima di 50 MB, in formato PDF, tramite l’utilizzo della posta elettronica certificata (PEC). In caso di superamento della capacità massima occorre fare invii multipli.

L’invio tramite PEC, come sopra descritto, sostituisce a tutti gli effetti l’invio cartaceo tradizionale. Si precisa che, nel caso in cui il candidato scelga di presentare la domanda tramite PEC, come sopra descritto, il termine ultimo di invio da parte dello stesso, a pena di esclusione, resta comunque fissato nel giorno di scadenza dell’avviso. E’ altresì consentita la consegna a mano delle domande da effettuarsi presso l’Ufficio protocollo dell’ASL AL (sede di Alessandria Via Venezia, 6 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30).

Non è ammessa la produzione di documenti dopo la scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione.

L’Amministrazione non assume responsabilità per dispersioni di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente o da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato in domanda, né da eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

La pagina web http://www.aslal.it/BandiConcorsi.jsp?tipo=3

Bando Alessandria con il modulo della domanda.

Accedi per commentare