La preselezione del concorso a 40 posti infermiere del policlinico Umberto I di Roma si è conclusa da poco e ieri hanno messo online i risultati.

Risultati molto interessanti che mostrano come la prima selezione sia avvenuta spontaneamente, in tanti non si sono presentati.

La prova poi ha selezionato molto dato che venivano ammessi i primi 1000 più i parimerito con il 1000° ed il voto per superarla è arrivato ad essere un 25...

 Questa preselezione mostra dei risultati molto interessanti, se voci di corridoio lo davano per il più grande concorso di tutti i tempi visto chi diceva 20.000, chi 30.000, alla fine si sono presentati in 11047 colleghi.

Curiosando fra i risultati si può vedere che è stata una prova molto equilibrata malgrado si sia svolta su più giorni, lo si può osservare dal fatto che in 6434 hanno preso un voto superiore al 21, questo dimostra che la prepazrazione degli infermieri è buona e le prove che hanno una componente di cultura generale si supererebbero bene con un classico limite a 21/30.

Il 21 in questa preselezione non è sufficiente ad essere ammessi, ma molti concorsi più severi nelle domande, quelli con preselezioni di infermieristica avrebbero ammesso un 20-25% dei candidati, perchè è più facile fare delle domande dubbie o specialistiche.

Il 25 è stato il punteggio realizzato dal candidato nella posizione 966 e quindi tutti i parimerito sono stati ammessi portando il numero degli ammessi a 2265.

Il 26 è stato realizzato da 965 colleghi e grazie ad una manciata di risultati dato che se ce ne fossero stati 35 con un 26 le prove si sarebbero concluse per tantissimi, invece il numero degli ammessi è più che raddoppiato.

Una prova onesta?

L'emozione della giornata, gioia o rabbia può non rendere obiettivi, sicuramente i colleghi che hanno fatto la prova sanno se la procedura è stata formale, ma anche le domande sono state equilibrate non solo per il fatto dei tanti colleghi che hanno realizzato un voto superiore a 21 ma per quelli che hanno fatto 30.

Quando si fa una prova di selezione, se chiaramente non è trapelata la struttura della prova o le domande stesse, lo si vede benissimo da quanti sono i risultati dei primi classificati, in questo caso in 10 hanno fatto 30 punti, poco meno dello 0,1% dei colleghi ha fatto il massimo del punteggio ed in 43 hanno fatto 29 punti circa meno dello 0,4% del totale dei partecipanti.

La pagina web del policlinico con i risultati (LINK) sia in ordine per voto che per ordine di codice assegnato (cabn), la pagina web è da tenere come punto di riferimento nel caso ci siano rettifiche.

Il passaggio successivo da parte del policlinico sarà di controllare i curriculum, le domande e se ci sono i requisiti di ammissione, ad esempio se per caso si è iscritto un infermiere pediatrico, questi non sarà ammesso.

ATTENZIONE:

Adesso ci saranno le altre tre prove e non saranno facili è necessario restare concentrati e i tempi non si possono sapere a priori, vedi il concorso di Bari che ha fatto la preselezione l'anno scorso, le prove saranno selettive e visto l'alto livello dei partecipanti lo saranno sul serio, scrivo questo perchè ricordiamoci che il policlinico a chiesto 1000 candidati forse per ridurli a 500, partendo da un numero di oltre 2000 ammessi potrebbe esserci un ulteriore forte selezione fino al 75%.

Comunque complimenti ai colleghi ammessi per l'ottimo risultato.

 

Scarica il pdf dell'elenco per ordine di voto (LINK file dell'11 marzo 2017).

Scarica il pdf dell'elenco per ordine di codice (LINK file 11 marzo)

La pagina web del policlinico con i risultati (LINK) da controllare anche se ci sono rettifiche.

 

 

Pin It

Newsletter Concorsi e Avvisi per infermieri

Se desideri essere aggiornato, iscriviti adesso.
Privacy e Termini di Utilizzo
Grazie