L'Associazione Regionale Lombardia infermiere/i associata a CNAI è andata a Barcellona con un nutrito gruppo di colleghi al congresso internazionale ICN.

Il gruppo non è tornato ed ogniuno ha fatto esperienza a se e basta, hanno organizzato per il 27 settembre 2017 a Monza, un pomeriggio per confrontarsi sui progetti di ricerca italiani presentati al congresso. Il programma:

Tratto dalla pagina web dell'associazione (LINK):

 

Questo pomeriggio di studio offrirà ai partecipanti l’opportunità di conoscere il reale contributo dell’infermieristica lombarda nel panorama internazionale, di interloquire con colleghi che hanno approfondito argomenti di estremo interesse e che impattano sulla qualità delle cure e dell’assistenza che gli infermieri quotidianamente erogano.

Programma

14.00 14.30 Registrazione partecipanti  
14.30 14.45 Introduzione e presentazione dell’incontro G.Tiraboschi
14.45 15.15 Nursing at the forefront trasformig care: i principali argomenti trattati nel Congresso dell’ICN 2017 M. Alberio
Presentazione dei lavori di ricerca – Moderatore E. Capitoni
15.20 15.50 Health Literacy nei pazienti con Diabete Mellito di Tipo 2 (DMT2): lo stato dell’arte Magon
15.50 16.20 Esperienza del CO-TSD dell’ASST Papa Giovanni XXIII C. Caldara
16.20 16.50 Diagnosi infermieristiche ICNP® associate alla ri-ospedalizzazione delle persone anziane: uno studio osservazionale prospettico V. Costanzo
16.50 17.20 Politiche di aging management degli infermieri italiani: una ricerca qualitativa L. Bonetti
17.20 17.50 Nursing Activity Score (NAS): è uno strumento adeguato per valutare il carico di lavoro per l’assistenza infermieristica in terapia intensiva adulti e pediatrica? A. Ghezzi
17.50 18.20 L’introduzione dell’International Classification for Nursing Practice (ICNP®) in una sezione di corso di laurea di un ateneo lombardo: un progetto di ricerca-azione. B. Macchi
18.20 18.40 Discussione guidata
18.40 18.50 Il quadriennio 2017-2021 dell’ICN: prospettive future G.Tiraboschi
18.50 19.00 Somministrazione questionario di apprendimento e di gradimento

 Responsabile Scientifico

Sgobbi Mirella: consigliera e tesoriera ARLI

Relatori

Antonella Ghezzi: infermiera presso USSD Terapia intensiva pediatrica -Dipartimento Anestesia e Rianimazione -ASST Papa Giovanni XXIII BERGAMO

Arianna Magon: infermiera di ricerca presso IRCSS Policlinico San Donato (Milano) Area di Ricerca e Sviluppo delle professioni santiarie

Barbara Macchi: tutor e coordinatore del 1° anno di corso presso il Corso di laurea in Infermieristica, Scuola di Medicina, Università degli studi dell’Insubria – Varese

Cristina Caldara Direzione Professioni Sanitarie e Sociali ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Loris Bonetti, Ph.D, MsN, RN, Consigliere collegio IPASVI Milano Lodi Monza e Brianza.

Massimo Alberio infermiere tutor presso Corso di Laurea in Infermieristica sede di Monza- UNIMIB

Vincenzo Costanzo Infermiere clinico – Unità Operativa di Geriatria – Gastroenterologia Asst-Settelaghi – Varese

Destinatari:

Dirigenti Infermieristici, Coordinatori infermieristici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Studenti Infermieri

Il corso è in fase  di accreditamento ECM è a numero chiuso

Quote iscrizione:

Gratuita per gli associati ARLI (sia infermieri che studenti)

50 euro per coloro che intendono iscriversi all’associazione (quota di iscrizione relativa all’anno 2017)

35 per infermieri non associati

15 per studenti non associati

Scheda iscrizione corso ARLI 27 settembre

Sede:

Università Bicocca, via Cadore n.40 Monza, Edificio U8 Aula 5

 

arli 27settembre monza

 

 

Log in to comment