materaI giornalisti, i direttori, gli imprenditori, i sindacalisti e i rappresentanti delle istituzioni si incontrano il 7 ottobre 2017 in Basilicata per fare il punto e rispondere alla domanda “Quale futuro per l’Informazione Infermieristica in Italia?"

MATERA. Partita l'organizzazione del Primo Congresso Nazionale di AssoCare.it, l'Associazione infermieristica che racchiude al suo interno Infermieri e Professionisti della Salute esperti di Formazione e di Informazione.

L'evento, co-organizzato con il Quotidiano Infermieristico NurseTimes.org, d'intesa con le testate giornalistiche Infermieristicamente.it, DimensioneInfermiere.it, InfermieriAttivi.it, InfermierItalia.com, Ilmioregnoperuninfermiere.eu, NurseNews.eu e NurseNews.it, avrà luogo a Matera il prossimo 7 ottobre.

Prevista la relazione introduttiva del Presidente della Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI, Barbara Mangiacavalli e di Mario Schiavon, presidente nazionale ENPAPI.

Numerosi i presidenti di Collegi IPASVI tra i relatori.
Tra questi Francesco Falli (La Spezia), 
Nicola Draoli (Grosseto) e Saverio Andreula (Bari).
Presenti anche imprenditori nell'ambito dell'editoria sanitaria, tra cui Maggioli.
Molto attese le relazioni di: Nello Formisano e Virgilio Rizzo (direttori InfermierItalia.com)

- Michele Caruso (giornalista, ingegnere, esperto di social-media, in diretta da Dubai);

- Paola Arcadi (presidente Accademia Scienze Infermieristiche);

- Riccardo Ristori (presidente società scientifica IARR.eu);

- Chiara D'Angelo (direttore Infermieristicamente.it);

- Franco Ognibene (responsabile InfermieriAttivi.it);

- Luigi D'Onofrio (blogger su tematiche infermieristiche in Inghilterra);

- Alfio Stiro (web-writer e direttore NurseNews.eu);

- Nello Formisano e Virgilio Rizzo (direttori InfermierItalia.com);

- Dario Tobruk e Francesco Sinibaldi (dirigenti DimensioneInfermiere.it);

- Andrea Bottega (presidente nazionale Nursind);

- Antonio De Palma (presidente nazionale Nursing Up);

- Angelo Mastrillo (Docente Università di Bologna, esperto di dati statistici nel campo sanitario);

- Gioacchino Costa (presidente AssoCare.it);

- Francesca Perego (segretaria AssoCare.it e delegata per la Libera Professione Infermieristica);

- Annalisa Pazienza (responsabile settore ricerca AssoCare.it ed Infermiera Forense).


Altre adesioni stanno arrivando!
A coordinare i lavori congressuali saranno Angelo Riky Del Vecchio (giornalista e infermiere - NurseNews.it), Giuseppe Papagni (web-writer e infermiere - NurseTimes.org) e Carlo Leardi (web-writer e infermiere - NurseNews.it e NurseTimes.org).
Modereranno, inoltre, Paolo Del Bufalo (capo Ufficio Stampa IPASVI), Salvatore Petrarolo (direttore responsabile NurseTimes.org) e Marco Tapinassi (web writer).
Per l'occasione, come ricorda il presidente di AssoCare.it, Gioacchino Costa, l'Associazione annunzia la Prima Edizione del Premio "#InfermieriItaliani", che sarà assegnato ai tre colleghi che si sono distinti più di altri nel ramo della Comunicazione e dell'Informazione Infermieristica nel 2016.
"Abbiamo scelto Matera perché nel 2019 sarà la capitale europea della cultura - ci spiega Carlo Leardi, coordinatore regionale AssoCare.it per la Basilicata - gli Infermieri Italiani non possono mancare a questo appuntamento soprattutto per far capire a tutti che siamo una Professione Intellettuale e che possiamo fare la differenza non solo nell'assistenza, quanto nella scena mediatica nazionale ed internazionale".
Hanno dato l'ok di massima all'evento il sindacato infermieristico Nursind, la Maggioli Editore, la Ideas Group - Provider ECM, l'International Academy of Rescue and Resuscitation (IARR.eu) e l'app IltuoInfermiere.it.
Patrocini richiesti alla Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI, alla cassa previdenziale degli Infermieri Liberi Professionisti ENPAPI, ai Collegi provinciali IPASVI, alla Regione Basilicata, al Comune di Matera, ad altri editori, sindacati infermieristici e testate giornalistiche sanitarie.
Il programma completo dell'evento, accreditato ECM da Ideas Group, sarà reso noto nei prossimi giorni, assieme alle quote di partecipazione all'iniziativa culturale.
Padova, 04/06/2017
Scarica il flyer (LINK)
L’Ufficio Stampa dell’Evento 
Cell. 3494009003
unnamed
 
Pin It
Accedi per commentare