Un argomento nuovo nel panorama dei corsi ECM, interessante non solo per chi vuole far valere il proprio diritto all'obiezione di coscienza ma anche per chi vuole saperne di più.

Sessualità, contraccezione, procreazione assistita e obiezione di coscienza, Padova, 25 ottobre 2014 Hotel Nh Mantegna, 10 crediti ECM assegnati a tutte le professioni sanitarie.

Introduzione
Gli operatori sanitari vengono a contatto con le problematiche legate alla sessualità, agli episodi di violenza, alla libera autodeterminazione, alla contraccezione, all’aborto, alla
procreazione assistita quotidianamente dando però talvolta risposte contraddittorie e non in linea con i precetti giuridici e deontologici e i diritti delle donne.
Il corso si pregge di fare chiarezza sul punto rendendo edotti i partecipanti della complessa materia.

Programma
9.00
I rapporti sessuali nell’ordinamento giuridico.
Il consenso, la violenza, la sessualità deie con i minorenni
10.30
La contraccezione ordinaria, la contraccezione di emergenza (pillola del giorno dopo e pillola dei cinque giorni dopo): gli obblighi del personale sanitario
12.00
L’interruzione volontaria della gravidanza (farmacologica e chirurgica) e l’obiezione di coscienza. I limiti e l’estensione dell’istituto.
13.00
Pausa pranzo
14.00
Le modicazioni alla legge sulla procreazione assistita
15.30
Le mutilazioni genitali femminili e maschili: i diritti delle donne e i doveri del personale sanitario
16.30
Dibattito guidato
17.00
Eettuazione del test di verica e chiusura del corso

Costo dell'evento 65 euro

Pagina WEB del corso (LINK) con deplian, modulo iscrizione e iscrizione online.

Relatore
Luca Benci
Giurista, direttore dal 1998 al 2004 della Rivista di diritto delle professioni sanitarie (Lauri edizioni).
Autore di pubblicazioni sul diritto sanitario e sulle professioni sanitarie tra cui: La riforma Brunetta – implicazioni giuridiche e operative, Mc Graw Hill, 2010; Elementi di legislazione sanitaria e di biodiritto, Mc Graw Hill, 2009; La prescrizione e la somministrazione di farmaci: responsabilità giuridica e deontologica,
Mc Graw Hill, 2007; Aspetti giuridici della professione infermieristica, V edizione, Mc Graw Hill, 2008; Manuale giuridico professionale per l’esercizio del nursing, Mc Graw Hill, 2001; 118 Un sistema integrato per l’emergenze sanitarie (coautore insieme a Cunial e Cipolotti), Mc Graw Hill 1999; Il medico e l’infermiere a giudizio, (a cura di) Atti del convegno nazionale sulle responsabilità condivise, Siena, 1997, Lauri edizioni, Le professioni sanitarie non mediche: aspetti giuridici, deontologici e medico legali, Mc Graw Hill, 2002;

E’ componente della redazione della Rivista Italiana di Emergenza - Urgenza Pediatrica, e del Board Editoriale di Emergency Care Journal.
E’ coordinatore del Comitato scientico del convegno annuale “Il medico e l’infermiere a giudizio”.
Svolge attività di consulenza e docenza presso Aziende USL e ospedaliere, società di formazione, Università degli studi, Associazioni, Collegi e Ordini professionali in materia di diritto sanitario, responsabilità professionale e biodiritto.
E’ professore a contratto presso l’Università degli studi di Firenze per i corsi laurea specialistica delle classi di laurea delle professioni sanitarie.
E’ presidente della Commissione conciliativa mista dell’azienda

Il dott.Luca Benci autore del sito web, http://www.lucabenci.it/ dove si trovano approfondimenti e sentenze in ambito sanitario.

 

 

Pin It