III convegno scientifico "speranza e salute" 1 marzo 2014, l'iscrizione al convegno è gratuita ed obbligatoria entro il 24 febbraio.

Il convegno è segnalato dal SICP in quanto un evento importante nell'approfondimento delle tematiche del fine vita e le cure palliative. Un programma intenso che si addentra nelle sfaccettature della vita dal punto di vista religioso della società e individuale. 

 Il programma della giornata è articolato in 3 sessioni, 2 analizzano la speranza e salute nella comunità una sessione è dedicata alla speranza e salute nella famiglia.

Gli argomenti sono:

  • speranza e salute... di una comunità
  • la speranza come motore della cultura imprenditoriale di un territorio
  • la formazione, la cultura e l’arte come motore della speranza di un territorio
  • come si trasmette la speranza fra le generazioni
  • salute mentale e salute sociale di una comunità: il valore della speranza
  • lotta alle malattie nei paesi poveri: c’è speranza?
  • speranza: una forza motivazionale nel lavoro del ricercatore
  • l’etica cristiana alla fine della vita
  • una vita senza fine? fra speranze di immortalità e illusioni di eterna giovinezza
  • comunicare con i malati alla fine della vita: mantenere le speranze o coltivare le illusioni?
  • assistere i malati che non hanno più speranze: obiettivi professionali e difficoltà per gli operatori sanitari

Direi che gli argomenti del convegno sviscerano temi che potrebbero essere un approfondimento per il professionista e per lo studente.

Per approfondimenti visitate il sito http://www.sicp.it

 

 

 

LINk al deplian 

Franco Ognibene

Log in to comment