Il JAN (journal of Advanced Nursing) ha pubblicato  "A new pressure ulcer conceptual framework" un discussion paper molto interessante perchè per la prima volta da decenni qualcuno ha fatto un analisi sugli studi delle cause eziologiche delle lesioni da pressione e si sono accorti che il solo modello di pressione dei vasi.... fa acqua.

Chi lavora con le lesioni da pressione in lungodegenze e quindi ha modo di osservare le lesioni per lunghi periodi e vede un'evoluzione della lesione che non corrisponde sempre alla sintesi presentata nei modelli didattici questo è un problema serio, l'eccessiva semplificazione fa si che non si sia in grado di considerare bene l'importanza e la gravità di una lesione sin dallo fasi iniziali.

Per questione di tempistiche e maggior accuratezza rispetto alle mie capacità di traduzione vi riporto quella di google che in questo caso mi sembra ragionevolmente fedele:

L'articolo è la dimostrazione che la ricerca è una continua creazione di modelli e della loro riorganizzazione quando si aggiungono saperi nuovi.

2014: A new pressure ulcer conceptual framework è un articolo innovativo che dopo un analisi della bibliografia esistente apre una discussione con infermieri esperti.

LaLe due immagini rendono l'idea del lavoro degli autori che sono passati dal modello di figura1 del 2009 a quello del 2014 di figura2. 

Modello NPUAP EPUAP

modello complesso

 

Vi riporto il finale dell'articolo: 

Implicazioni per la professione infermieristica
Il nuovo quadro concettuale e percorso causale teorica insieme propongono chiaro collegamento tra le determinanti fisiologici e biomeccanici di sviluppo di ulcere da pressione e fattori di rischio del paziente. Essi forniscono un quadro di riferimento per la comprensione dei determinanti fondamentali dello sviluppo di ulcere da pressione e facilitare la definizione di elementi fisiologici e biomeccanici per le caratteristiche che gli infermieri possono osservare nei loro pazienti. Essi potrebbero portare ad una maggiore comprensione e hanno il potenziale per influenzare l'orientamento e la pratica di valutazione del rischio.
 
Il quadro concettuale proposto e percorso causale teorico hanno anche implicazioni per la ricerca. Essi forniscono un resoconto up-to-date di come prove esistenti possono essere utilizzati per sviluppare la teoria e contribuire a individuare le lacune nella nostra base di conoscenze. Questi potrebbero essere utilizzati per sostenere e orientare la ricerca futura, sulla base delle prove e che ci permette di definire più chiaramente il ruolo dei singoli fattori di rischio delle ulcere da pressione concettualmente e operativamente.
 
 
Conclusione
Questo articolo descrive il lavoro intrapreso da un gruppo di esperti internazionale e la proposta di un nuovo quadro concettuale delle ulcere da pressione. L'approccio integrato considerazione di prove fisiologici, biomeccanici ed epidemiologici, nonché i risultati di uno studio di consenso e le opinioni di un panel di esperti. Questo è stato attivato per considerazione e valorizzazione del NPUAP / EPUAP ( 2.009 quadro concettuale), la proposta di un percorso causale teorica per lo sviluppo di ulcere da pressione e la mappatura dei fattori di rischio del quadro concettuale. Il nuovo quadro concettuale e percorso causale teorica propongono le determinanti fondamentali dello sviluppo di ulcere da pressione e potrebbero influenzare l'orientamento e la pratica di valutazione del rischio. Essi potrebbero essere utilizzati anche per sostenere e orientare la ricerca futura delle ulcere da pressione, per esplorare ulteriormente il rapporto tra fattori di rischio e aumentare la nostra comprensione dello sviluppo di ulcere da pressione.